Dom 26 Settembre 2021 — 02:09

Kairos, il ceo Alberto Castelli debutta nell’azionariato



Assieme alla sales manager Caterina Giuggioli Caterina Giuggioli

kairos milano

Il ceo di Kairos, Alberto Castelli, e la sales manager Caterina Giuggioli entrano nell’azionariato del gruppo con una quota complessiva del 5%.

Con il ceo Castelli e Giuggioli (in precedenza già azionista fino al 2018) si rafforza la presenza del top management di Kairos nell’azionariato.

kairos ceo alberto castelli

Alberto Castelli

La quota sarà sottoscritta attraverso un aumento di capitale riservato, dopo che nel riassetto di Kairos annunciato lo scorso ottobre altri tre manager (Guido Brera, Rocco Bove e Massimo Trabattoni) avevano raggiunto un accordo con Julius Baer, azionista di maggioranza dell’asset manager per rilevarne il 30%.

“Sono entusiasta del lavoro che Kairos sta portando avanti in questo periodo così sfidante durante il quale la società ha saputo distinguersi per l’ottima performance registrata dai suoi prodotti”, ha commentato Castelli, che ha preannunciato la presentazione nelle prossime settimane del nuovo piano industriale.

Il rilancio di Kairos, viene ricordato, passa dal “peculiare modello di business basato sull’integrazione tra una attività di asset management dedicata e il complementare servizio di wealth management”.

L’arrivo di Alberto Castelli, proveniente da Poste Italiane, era stato annunciato nello scorso novembre. Il manager si è insediato alla guida della società milanese nello scorso gennaio.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura