Mer 26 Giugno 2019 — 12:54

Juventus svetta in Borsa, divorzio da Allegri



L’allenatore lascia con risultati di tutto rispetto, ma la squadra penda ada ttrezzarsi per la prossima stagione

Juventus news di Borsa

Azioni Juventus in cima al Ftse Mib a metà seduta, nel giorno in cui la società e l’allenatore Allegri hanno annunciato il loro divorzio, e a coronamento di una settimana di recupero a Piazza Affari per la squadra degli Agnelli.

Il titolo ha accelerato dopo la notizia che Massimiliano Allegri dall’anno prossimo non sarà più il mister bianconero, ma senza strappi. Il prossimo allenatore, dopo 8 campionati vinti di fila, dovrà tentare soprattutto di mettere le mani sulla Champions League, il trofeo che quest’anno Cristiano Ronaldo non ha potuto alzare, mentre la Juve continua inseguire sogni di gloria in Europa.

Allegri lascia dopo 269 partite in panchina in cui la Juventus ha collezionato 191 vittorie (pari al 71%). La squadra ha segnato 591 gol aggiudicandosi 5 Scudetti, 4 Coppe Italia, 2 Supercoppe italiane, e disputando due finali di Champions League.

Fra i possibili sostituti di Allegri, secondo la stampa sportiva, girano i nomi di Simone Inzaghi, Sinisa Mihajlovic, oltre che di big internazionali come Mauricio Pochettino del Tottenham e Didier Deshcamps, il ct della Francia che tornerebbe a Torino, mentre ha smentito di essere in corsa Pep Guardiola, attualmente al Manchester City.

In Borsa alle ore 14,57 la quotazione della Juventus segna +1,58% a 1,385 euro.

officina stellare 26-06-2019 — 10:58

Officina Stellare, decolla al debutto su Aim di Borsa Italiana

La società, basata a Sarcedo (Vicenza), punta a imporsi a livello internazionale “Space Factory” di riferimento

continua la lettura