Mer 26 Giugno 2019 — 12:52

Juventus, la Borsa scommette su Guardiola in panchina



Secondo indiscrezioni il club e il tecnico spagnolo avrebbero raggiunto un’intesa per un contratto di quattro anni e un compenso di 24 milioni di euro a stagione

juventus guardiola

Azioni Juventus anche oggi sugli scudi in Borsa: il mercato sembra scommettere sull’arrivo di una star del calibro di Pep Guardiola sulla panchina bianconera, per ora vacante dopo il divorzio del club dall’allenatore Massimiliano Allegri a partire dalla prossima stagione.

Secondo indiscrezioni di stampa la Juventus e Guardiola avrebbero raggiunto un’intesa di massima per un contratto di quattro anni e un faraonico compenso di 24 milioni di euro a stagione. La firma potrebbe avvenire il 4 giugno e la presentazione del nuovo allenatore il 14 giugno.

Lo spagnolo Josep “Pep” Guardiola è attualmente il tecnico del Manchester City. Da allenatore del Barcellona a partire dal 2008 ha conquistato due volte la Champions League (obiettivo sfumato anche quest’anno alla juventus) oltre a numerosi altri trofei e con il Bayern Monaco dal 2013 al 2016 ha alzato una Coppa del mondo per club, mentre alla guida del Manchester City ha vinto due Premier League, una FA Cup, due Football League Cup e un Community Shield.

In Borsa alle ore 10,51 azioni Juventus in rialzo del 2,6% a 1,48 euro con il Ftse Mib che perde l’1,48%.

officina stellare 26-06-2019 — 10:58

Officina Stellare, decolla al debutto su Aim di Borsa Italiana

La società, basata a Sarcedo (Vicenza), punta a imporsi a livello internazionale “Space Factory” di riferimento

continua la lettura