Lun 18 Febbraio 2019 — 17:06

Jp Morgan, nuovo capo in Italia



Francesco Cardinali al posto dell’uscente Guido Nola, mentre l’ex ministro Vittorio Grilli amplia le sue responsabilità come presidente Italia

Nuovo capo per Jp Morgan Italia. Il colosso bancario Usa ha nominato Francesco Cardinali Senior Country Officer al posto dell’uscente Guido Nola, che lascia «per diventare Cfo “di uno dei nostri clienti più importanti” (secondo indiscrezioni una grossa partecipata dallo Stato, ed è stato fatto il nome di Poste Italiane).

L’ex ministro Vittorio Grilli amplierà le proprie responsabilità per diventare anche chairman dell’Italia in aggiunta al suo attuale ruolo di chairman della Corporate & Investment Bank for Emea.

Cardinali, che si trasferirà a Milano nel corso dell’estate e riporterà a Kyril Courboin, ha iniziato la sua carriera in JPMorgan nel 1996 come analista nell’investment banking nel team italiano di financial institutions, quindi ha assunto sempre maggiori responsabilità di relazione con la clientela e di prodotto nella regione Emea, compresa quella di equity capital markets per il Sud Europa e più recentemente il ruolo di co-head del team di Equity Capital Markets Equity Solutions per tutta l’Europa, il Medio Oriente e l’Africa.

Intesa-Unicredit 18-02-2019 — 10:22

Jefferies conferma il buy su Unicredit, hold su Intesa Sanpaolo

Il broker statunitense cita i rischi macro-economici e politici che l’intero settore bancario italiano deve affrontare

continua la lettura