Dom 26 Settembre 2021 — 01:47

Ipo Ala: forchetta di prezzo 10-11 euro, intanto su Aim debuttano Id-Entity e Spindox



La società punta a sbarcare sull’Aim entro luglio

L’ipo Ala entra nel vivo: la società ha ha avviato le attività di bookbuilding connesse alla quotazione su Aim di Borsa Italiana. Intanto sul listino delle Pmi è previsto per domani un duplice debutto con Id-Entity e Spindox.

Il cda di Ala ha provveduto a fissare l’intervallo di prezzo dell’Ipo tra 10 e 11 euro per azione, equivalente a un equity value pre-money compreso tra circa 70,3 milioni ed 77,3 milioni. Le attività di bookbuilding inizieranno oggi e termineranno il 15 luglio 2021.

Ala è attiva nel settore dei servizi di logistica integrata e di distribuzione di prodotti e componentistica destinati all’uso nel campo aeronautico e aerospaziale, sia in ambito civile che nel settore della difesa. La opera anche in altri settori, quali la produzione energetica, l’oil & gas, il ferroviario, il navale e l’industria generica

L’ammissione alle negoziazioni delle azioni è prevista entro il termine del mese di luglio 2021 (viene ipotizzata la data del 20).

Nell’ambito del collocamento istituzionale, Equita Sim, Intesa Sanpaolo e Bper Banca agiscono in qualità di Joint Global Coordinators e Joint Bookrunners. Equita Sim agisce anche in qualità di Nominated Adiviser per la quotazione, mentre Intesa Sanpaolo agisce in qualità di operatore specialista. Midcap – Tp Icap Group ha agito in qualità di research provider.

In attesa di sviluppi per l’Ipo Ala, è atteso oggi il debutto di altre due matricole sul listino Aim.

All’esordio infatti le azioni Id-Entity, una MarTech Content Factory, ovvero una società che produce contenuti di marketing con il sostegno della tecnologia. La societá ha concluso con successo il collocamento delle proprie azioni ordinarie con una raccolta complessiva pari a 2.873.000 euro (comprensiva dell’opzione di over allotment per 374.000 euro) a fronte di una domanda pari a circa 4,5 volte l’offerta. Il prezzo per ciascuna azione è stato determinato in 1,70 euro, che fornisce una capitalizzazione di mercato, post money, pari a circa 12.699.000 euro.

Al debutto domani anche Spindox, societá attiva nel mercato dei servizi e dei prodotti ICT (Information & Communication Technology) destinati all’innovazione digitale nel business delle imprese. Il prezzo è stato determinato in 7,5 euro per azione. Il collocamento ha avuto un controvalore di 7.050.000 euro. La domanda complessiva ha superato di circa 3,7 volte l’offerta.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura