Mar 07 Luglio 2020 — 13:21

Intesa-Ubi, ops al via il 6 luglio?



L’offerta avrà probabilmente una durata di 15 giorni di Borsa aperta (dunque tre settimane) e potrebbe quindi concludersi venerdì 24 luglio, mentre non è escluso che possa arrivare fino al 31 luglio

intesa ubi ops

Sale la temperatura in vita dell’imminente avvio dell’ops di Intesa Sanpaolo su Ubi Banca, al punto che circolano ipotesi più o meno concrete sulle date dell’operazione, che potrebbe scattare il 6 luglio.

Intesa-Ubi, ops al via il 6 luglio?

Il prospetto dell’offerta, secondo quanto riferisce oggi il Sole 24 Ore, dovrebbe finire sotto la lente della Consob nella giornata di oggi. La Commissione, secondo quanto aveva riferito ieri la stessa Intesa Sp, ha tempo per decidere fino al 28 giugno. La banca guidata da Carlo Messina dovrebbe poi stabilire il calendario con Borsa Italiana, mentre la settimana prossima si pronuncerà la stessa Ubi, che ha finora duramente contrastato l’offerta, mentre Unicredit sentita dalla Consob ha definito l’operazione una killer acquisition.

L’offerta carta contro carta che prevede 17 azioni Intesa Sanpaolo in cambio di 10 azioni Ubi avrà probabilmente una durata di 15 giorni di Borsa aperta (dunque tre settimane) e potrebbe quindi concludersi venerdì 24 luglio, mentre non è escluso che possa arrivare fino al 31 luglio.

Antitrust

Indipendentemente dal periodo d’offerta, l’efficacia è subordinata al via libera dell’antitrust, cui Intesa Sanpaolo ha sottoposto un piano per cedere 532 filiali di Ubi a Bper, entrata nella partita con il suo socio di maggioranza Unipol, cui spetta il relativo ramo assicurativo. L’authority si pronuncerà entro la fine di luglio.

Intanto in Borsa alle ore 11,37 le azioni Intesa Sanpaolo segnano +0,32% a 1,6722 euro, Ubi +0,82% a 2,838 euro.

eni rettifiche 07-07-2020 — 11:59

Eni, la Borsa snobba le maxi rettifiche Covid

Al momento il gruppo guidato da Claudio Descalzi per effetto del nuovo scenario prezzi stima rettifiche per circa 3,5 miliardi post-tasse

continua la lettura