Mar 26 Maggio 2020 — 23:15

Intesa Sp, accordo su digitale con Google Cloud e Tim



Siglato un un Memorandum of Understanding che segna l’avvio delle trattative per la realizzazione di un progetto finalizzato a fornire a Intesa Sanpaolo i servizi cloud di Google, sui Data Center italiani di Telecom

intesa google tim

Intesa Sanpaolo ha siglato con Google e Tim un Memorandum of Understanding che segna l’avvio delle trattative per la realizzazione di un progetto finalizzato a fornire a Intesa Sanpaolo i servizi cloud di Google, sui Data Center italiani di Telecom che risponderanno ai più elevati standard internazionali di sicurezza e riservatezza delle informazioni.

Intesa Sp, sigla Mou con Google e Tim

Il progetto, spiega una nota congiunta, prevede l’apertura a Torino “di un’innovativa infrastruttura tecnologica per l’erogazione dei servizi di Google Cloud, oltre che l’apertura di un importante centro dedicato all’intelligenza artificiale, alla formazione e al sostegno professionale delle start up attraverso iniziative da definirsi insieme tra Intesa Sanpaolo, Tim e Google Cloud”.

Prevista inoltre la costruzione di un’altra Google Cloud Region a Milano per garantire la continuità operativa. Entrambe le Cloud Region verranno realizzate “secondo le più recenti best practice di sostenibilità ambientale e saranno carbon neutral”.

Cloud Region

Il progetto, una volta raggiunto l’accordo tra le parti su tutti i termini e le condizioni contrattuali, e ottenuto il via libera dalle autorità competenti, consentirà a Intesa Sanpaolo di avvalersi di tecnologie mirate.

I servizi di Google Cloud nelle Cloud Region “saranno al servizio del Paese e delle imprese italiane di tutte le dimensioni che vorranno avvalersi dei vantaggi tecnologici ed economici del cloud computing in modo sicuro e sostenibile, dando un contributo decisivo all’accelerazione della digitalizzazione del Sistema Italia ancor più necessaria alla luce dell’emergenza Covid-19”.

mps rovellini 26-05-2020 — 10:47

Mps, il cfo Rovellini lascia con destinazione Banco Bpm

Il direttore finanziario in partenza con destinazione Milano. L’ad Bastianini avrebbe proposto due nomi per la successione

continua la lettura