Mer 04 Agosto 2021 — 12:56

Intesa Sanpaolo, Hsbc alza target price su attese dividendi



Confermato il rating per il “titolo preferito” del broker sul mercato italiano

Intesa Sanpaolo target price

Gli analisti di Hsbc alzano il target price su Intesa Sanpaolo, confermando la raccomandazione buy, principalmente sulle attese legate alla distribuzione di dividendi.

Intesa Sanpaolo, Hsbc alza target price

Intesa Sanpaolo – spiega la nota del broker – rimane il nostro titolo preferito in Italia in quanto lo vediamo come un proxy per la nuova ondata di investimenti pubblici che ci aspettiamo dal governo Draghi, così come la nostra aspettativa che i depositi (in aumento in Italia a causa della pandemia) saranno reindirizzati verso prodotti di risparmio gestito”.

Ma il focus è appunto sulla “forte storia di dividendi“. Infatti secondo Hsbc “il principale catalizzatore del titolo” rimane “una maggiore visibilità sulla storia dei dividendi, che dipende dalla decisione della Bce se rimuovere le restrizioni sulle cedole nel settembre 2021.

Le previsioni sui dividendi

“Oltre a quanto consentito dalla Bce nel maggio 2021 (circa 3,6 centesimi), Intesa ha il potenziale per pagare ulteriori 9,9 centesimi circa, se il divieto sarà rimosso, per un dividendo totale di 13,5 centesimi a valere sul 2020) e altri 7 centesimi se sarà approvato un acconto sul 2021, che ammonta a circa 20,5 centesimi (rendimento del 9%) da pagare quest’anno”.

Intesa Sanpaolo, target price di Hsbc passa 2,70 euro

“Ciò non sembra irrealistico per una banca con un profilo di rischio basso (dato il suo impressionante derisking nel quarto trimestre 2020), una forte posizione patrimoniale e una redditività superiore dopo aver anticipato una serie di voci una tantum già nel conto economico per il 2020”.

Hsbc alza pertanto il target price su Intesa Sanpaolo da 2,50 a 2,70 euro confermando il rating buy.

In Borsa alle ore 13,37 le azioni Intesa Sanpaolo segnano -0.09% a 2,261 euro.

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura