Ven 18 Gennaio 2019 — 01:32

Intesa Sanpaolo, con Banca 5 lancia il prelievo in tabaccheria



Le operazioni, fino a 150 euro, potranno essere
effettuate su oltre 15.000 punti convenzionati

Mentre si discute in questi giorni della chiusura di sportelli bancari che ha lasciato oltre 300 comuni italiani senza un presidio bancario, Intesa Sanpaolo lancia un nuovo servizio che poggia sulle potenzialità di Banca 5, l’istituto “di prossimità” del gruppo focalizzato sull’ instant banking.

Con questo servizio i clienti di
Intesa Sanpaolo in possesso di carte di debito del circuito Maestro, MasterCard, Visa o Visa
Electron, potranno prelevare denaro contante, fino a 150 euro giornalieri, presso le tabaccherie
convenzionate con Banca5 S.p.A.

Le operazioni di prelievo contante potranno essere
effettuate su oltre 15.000 punti convenzionati che esporranno un’apposita vetrofania e il cui elenco sarà
disponibile su App e sito web Banca 5 e Intesa Sanpaolo.

Per effettuare il prelievo in tabaccheria, oltre all’abituale utilizzo della carta di debito e del PIN, all’intestatario della
carta sarà richiesto di esibire la tessera sanitaria nazionale per consentire la lettura elettronica del codice
fiscale. Le operazioni di prelievo saranno gratuite fino al 31 dicembre 2019.

Mps 17-01-2019 — 10:06

Mps, ipotesi Sga su Npl. E per il risiko spunta Bper

La bad bank del Tesoro potrebbe acquisire gli Npl riducendo le necessità di capitale e creando le condizioni per un’aggregazione, ma sono ancora molti i nodi da risolvere

continua la lettura
NOTIZIE CORRELLATEtorna alla sezione

Generali, investe su immobili in Francia per 565 milioni

Mps e il prezzo delle nuove azioni per gli obbligazionisti

Fuga da Mps, slittano i tempi del piano

Bper, fondazioni in movimento nel capitale

Dal Re di Spagna… un’alternativa ai Btp

Unicredit cede ancora Npl a Mediobanca

Borsa, realizzi a Milano e in Europa

Lu-Ve, crescono nel semestre ordini e fatturato