Ven 18 Gennaio 2019 — 01:25

Intesa Sanpaolo, al via servizio Apple Pay



“Smartphone sempre più utilizzato, anche nei pagamenti in mobilità”. Intanto il titolo non si sottrae a una nuova giornata di vendite sul comparto

Apple Pay da oggi è disponibile anche per i clienti di Intesa Sanpaolo. Il servizio, informa una nota della banca, è disponibile su tutte le carte di credito, sulle carte prepagate e sulle carte di debito XME Card emesse dal Gruppo Intesa Sanpaolo.

Secondo

Massimo Tessitore, Responsabile Multicanalità Integrata Intesa Sanpaolo, “lo smartphone è sempre più utilizzato, anche nei pagamenti in mobilità”.

Intanto il gruppo fa i conti con ben altri scenari in Borsa, dove il titolo finisce nel tritacarne delle vendite sul comparto, in scia anche a un allargamento dello spread. Alle ore 10,47 le azioni Intesa Sanpaolo segnano -2,02% a 1,8872 euro.

Mps 17-01-2019 — 10:06

Mps, ipotesi Sga su Npl. E per il risiko spunta Bper

La bad bank del Tesoro potrebbe acquisire gli Npl riducendo le necessità di capitale e creando le condizioni per un’aggregazione, ma sono ancora molti i nodi da risolvere

continua la lettura
NOTIZIE CORRELLATEtorna alla sezione

Risparmio gestito, PwC vede luci e ombre

Vivendi, no a lista per Cda di Mediaset

Indel B, una matricola da monitorare

Oggi in Borsa: Saipem, Bper, Fila, As Roma

Carige, rimangono in 15 per gli Utp

Deutsche Bank torna ad alzare i bonus

Safe Bag positiva dopo contratto in Brasile

Poste Italiane, Ubs taglia il prezzo obiettivo