Sab 14 Dicembre 2019 — 04:33

Ima, analisti positivi dopo i conti del 2018



Equita e Banca Imi confermano le loro valutazione dopo la pubblicazione dei dati preliminari sul 2018 che mostrano una crescita a doppia cifra per ricavi, Ebitda e ordini

Ima

Titolo Ima decisamente sotto tono a Piazza Affari nonostante il commento positivo giunto da Equita Sim e Banca Imi in merito ai dati preliminari sul bilancio 2018.

Nello specifico la società emiliana che fa capo ad Alberto Vacchi ha chiuso l’anno scorso con ricavi in crescita del 13,6% a 1,32 miliardi di euro e un Ebitda in aumento del 15,9% a 253,6 milioni di euro. Il portafoglio ordini è inoltre salito del 16,7% a 941,5 milioni.

Equita Sim ha quindi confermato la raccomandazione buy e il target price di 71 euro per tener conto, soprattutto, di una crescita oltre le attese per il margine operativo lordo e per gli ordinativi.

Banca Imi ha invece lasciato intatto il consiglio add e il prezzo obiettivo di 80 euro.

Alle 14,37 le azioni Ima perdono l’1,23% a 56,30 euro.

popolare bari 13-12-2019 — 09:48

La Banca Popolare di Bari è stata commissariata

Sciolti i vertici, s’insediano i commissari in vista del salvataggio. Il comunicato della Vigilanza

continua la lettura