Mer 20 Novembre 2019 — 06:18

Ilva, Sileoni (Fabi) propone sospensione rate dei mutui. L’Abi è d’accordo



Chiesta alle banche una moratoria sulle rate dei mutui e dei prestiti dei dipendenti Ilva e delle aziende collegate

ilva mutui

Una sospensione delle rate dei mutui e dei prestiti dei dipendenti ex Ilva (ArcelorMittal Italia) e delle aziende collegate: a chiederla è il segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni, immediatamente appoggiato dai vertici dellì’Abi che si sono impegnati a “sensibilizzare” le banche.

“Chiediamo ai vertici del settore bancario e all’Abi di valutare iniziative di sospensione delle rate dei mutui e dei prestiti dei dipendenti Ilva e delle aziende collegate, imitando iniziative analoghe già intraprese, con sensibilità e successo, in occasione di calamità naturali”, come ad esempio nel caso delle varie misure per le famiglie colpite dal crollo del Ponte Morandi a Genova.

“Siamo al fianco delle lavoratrici e dei lavoratori dell’Ilva di Taranto oltre che di tutte le aziende dell’indotto – afferma Sileoni -. La crisi dell’acciaieria pugliese è ormai una vera e propria emergenza nazionale, una enorme calamità sociale che sta assumendo toni drammatici”.

ArcelorMittal Italia (ex Ilva)

ArcelorMittal Italia (ex Ilva)

“Tutti devono fare la loro parte – prosegue il sindacalista – . Pure le banche devono contribuire, non solo supportando l’attività industriale con liquidità e linee di credito, ma anche, e soprattutto in questa fase incerta, tendendo la mano alle lavoratrici e ai lavoratori del gruppo”.

In una nota l’Associazione bancaria promette di mobilitarsi. “Il Presidente ed il Direttore generale dell’Abi, Antonio Patuelli e Giovanni Sabatini, esprimono massima attenzione dell’Associazione alle esigenze dei lavoratori dell’Ilva di Taranto in un momento molto problematico sulle loro prospettive e accolgono con favore quanto auspicato dal Segretario generale della Fabi Lando Sileoni, per contribuire a individuare gli strumenti più adeguati per venire incontro alle eventuali esigenze che dovessero emergere relativamente ai finanziamenti contratti da lavoratori dell’Ilva”.

L’Abi “sensibilizzerà le banche affinché via sia la massima attenzione sugli strumenti già disponibili e per individuare nuove misure per ridurre le difficoltà dei lavoratori”.

ubi massiah 19-11-2019 — 11:08

Massiah (Ubi): non tutte le fusioni sono di successo

La banca al centro del dossier M&A assieme a Banco Bpm, Bper e Mps, ma l’ad preferisce restare cauto. Il nuovo piano nel primo trimestre

continua la lettura