Mer 10 Agosto 2022 — 07:37

Illimity acquista crediti deteriorati per 350 milioni



Il valore nominale lordo complessivo dei crediti distressed acquistati dalla banca sale a circa 8,5 miliardi.

illimity bank

Illimity Bank ha finalizzato, nel corso del terzo trimestre 2021, l’acquisto di due diversi portafogli di crediti non performing (Npl), prevalentemente corporate, riferibili a circa mille debitori, per un valore nominale lordo complessivo di circa 300 milioni di euro (Gross Book Value).

A queste si aggiungono cinque posizioni Special Situations Real Estate classificate unlikely-to-pay (Utp) ed Npl, per circa 50 milioni.

Lo rende noto Illimity in una nota. I crediti, che sono stati acquistati sia sul mercato primario che secondario, hanno pertanto un Gross Book Value complessivo di circa 350 milioni di euro, di cui circa 158 milioni secured e 192 milioni di euro unsecured.

Con queste operazioni il valore nominale lordo complessivo dei crediti distressed acquistati dalla banca fondata da Corrado Passera sale a circa 8,5 miliardi.

In Borsa alle ore 10,32 le azioni Illimity Bank segnano +0,37% a 13,59 euro.

carige tribunale di genova 09-08-2022 — 02:46

Carige Bper, il Tribunale di Genova si riserva su impugnazione Malacalza

Si aprono due scenari, la sospensione delle delibere di giugno farebbe slittare la fusione. In gioco anche mezzo miliardo di benefici fiscali derivanti dall’operazione

continua la lettura