Gio 21 Novembre 2019 — 02:58

Hera colloca green bond per 500 milioni



Emissione a 8 anni per l’utility emiliana sbarcata recentemente sul Ftse Mib

Hera news

Hera ha avviato il collocamento di un green bond, durata 8 anni, per un ammontare fino a 500 milioni. Per quanto riguarda il rendimento, le indicazioni iniziali sono per uno spread in area di 135 punti sopra il tasso midswap.

Il mandato per l’operazione è stato affidato a un pool di banche composto da Bnp Paribas, Crédit Agricole, Mediobanca e Unicredit in qualità di joint bookrunners, e Bbva ulteriore bookrunner.

Rating atteso BBB da S&P e Baa2 da Moody’s, per il green bond emesso dall’utility emilaian sbarcata recentemente sul Ftse Mib, dove alle ore 10,36 le azioni Hera segnano +0,06% a 3,364 euro.

intesa sanpaolo nexi 20-11-2019 — 10:39

Intesa Sanpaolo e Nexi trattano maxi alleanza nel settore dei pagamenti

La banca guidata da Carlo Messina sarebbe pronta a conferire la propria divisione acquiring al gruppo specializzato nei pagamenti digitali, di cui diverrebbe un azionista di riferimento al 30-40%

continua la lettura