Mar 07 Febbraio 2023 — 02:31

Generali, titolo brillante dopo risultati apprezzati dagli analisti



I broker apprezzano soprattutto il risultato operativo e la conferma dei dividendi

banca generali

Generali ben intonata stamattina in Borsa: il titolo beneficia di risultati dei primi 9 mesi 2022 superiori al consensus degli analisti.

Più in dettaglio, Generali ha chiuso i nove mesi al 30 settembre con un utile netto di 2.233 milioni (-0,8%), risultato operativo a 4,8 miliardi (+7,8%), premi lordi a 59,8 miliardi (+1,3%), con Danni a +10,3%, Vita -2,9%; Solvency Ratio a 223% dal 227% di fine anno, anche se a fine ottobre si è riportato al 225%.

Per le Assicurazioni Generali il consensus degli analisti raccolto dalla stessa compagnia indicava un utile netto di 2,04 miliardi, risultato operativo a 4,52 miliardi, premi lordi a 59,3 miliardi, Solvency ratio a 224.

Venendo alle prime reazioni dei broker, secondo Equita (rating hold, target price a 19,3 euro) il Leone di Trieste ha riportato un risultato operativo al 30 settembre superiore alle attese, mentre la Solvency al 223% è “estremamente solida”.

Intermonte (raccomandazione neutral su Generali, con prezzo obiettivo di 16,8 euro) vede “indicazioni positive dai risultati che hanno evidenziato una notevole tenuta degli andamenti operativi nel vita, seppure con un calo dei flussi netti e dell’asset management malgrado il contesto di mercato. Il management ha pienamente confermato le guidance di piano compresa la distribuzione di dividendi indicata a piano”.

Morgan Stanley (equal weight e target 19 euro) sottolinea che il risultato operativo è oltre il consensus grazie soprattutto al settore Vita.

Anche Kepler Cheuvreux (buy con prezzo obiettivo a 20,5 euro) evidenzia le performance positive di tutte le linee di business.

Per Generali i risultati finanziari e i commenti degli analisti si riverberano sul titolo che si colloca a metà mattina fra i migliori del Ftse Mib (poco mosso): alle ore 10,36 le azioni segnano +1,99% a 16,65 euro.

intesa sanpaolo raccomandazioni 06-02-2023 — 03:45

Intesa, raccomandazioni aggiornate dopo i conti 2022

Carrellata di nuovi giudizi e target price in scia a risultati e dividendo giudicati migliori delle attese

continua la lettura