Ven 18 Giugno 2021 — 10:15

Generali e Intesa Sanpaolo in corsa per NN IP in Olanda



Rumors di stampa su possibili offerte per la società che vanta 300 miliardi di asset in gestione. Ma la gara è affollata

Ci sarebbero anche le Assicurazioni Generali e Intesa Sanpaolo in corsa per rilevare in Olanda NN Investment Partners, la società di asset management del gruppo assicurativo olandese NN.

Le indiscrezioni vengono riportate dalle agenzie di stampa internazionali. La gara sembra comunque affollata.

Più in dettaglio, secondo quanto riporta Bloomberg, Generali si sarebbe fatta avanti in Olanda con un’offerta iniziale per NN IP. Un’altra proposta sarebbe arrivata dal colosso tedesco Dws (Deutsche Bank), mentre sul dossier ci sarebbero anche Ubs, Allianz e diversi asset manager europei e americani.

L’asset manager gestisce circa 300 miliardi di euro di attività, che derivano principalmente dalla raccolta premi nel ramo vita di NN, e potrebbe essere valutato 1,5 miliardi di euro.

Non solo. Secondo la Reuters una proposta non vincolante per NN IP sarebbe stata messa sul piatto anche da Intesa Sanpaolo. L’agenzia cita una fonte vicina all’operazione.

Per Generali resta tuttavia aperta la partita dell’opa su Cattolica, con il titolo che tratta ben al di sopra del prezzo di offerta di 6,75 euro, dando per scontato un prossimo ritocco da parte del Leone di Trieste.

Nelle prossime ore il cda di Cattolica da parte sua dovrebbe arruolare gli advisor che affiancheranno la compagnia veronese nella valutazione dell’offerta. Favoriti Goldman Sachs e Kpmg, con lo studio Chiomenti consulente legale.

Intanto secondo Fitch l’opa non avrà ripercussioni negative per i rating di Generali, che vengono confermati a BBB+ con un giudizio sulla forza finanziaria (Ifs) ad A-.

In Borsa alle ore 10,13 le azioni Intesa Sanpaolo e Generali trattano poco mosse in linea con l’andamento generale; Cattolica +0,63% a 7,205 euro.

Borsa italiana oggi 18-06-2021 — 08:27

Borsa italiana oggi: Prysmian, Mediaset, Banco Desio

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

continua la lettura