Lun 08 Agosto 2022 — 03:25

Francesco Trapani (ex Bulgari) e Marco Piana lanciano spac europea



VAM Investments Spac sarà quotata ad Amsterdam e punterà su ripresa del lusso e beni di consumo

Vam Investments Spac è il nuovo progetto industriale di Francesco Trapani, ex ceo e azionista di Bulgari e ceo della Divisione Orologi e Gioielli di Lvmh e di Marco Piana, ex 3i Group e Fondo Italiano d’Investimento, rispettivamente presidente e amministratore delegato di Vam Investments, holding di investimenti di private equity indipendente che è lo sponsor dell’operazione.

Obiettivo della Spac di Francesco Trapani e Marco Piana, spiega una nota, è quello di investire in società attive nel ‘consumer goods and services’ in Europa, un settore che, “date le attuali dinamiche di mercato, sta vivendo un momento favorevole con interessanti opportunità favorite dall’attesa ripresa economica in seguito alla crisi da Covid-19”.

I settori di investimento saranno in dettaglio: il Luxury & Luxury value chain (include e beni di lusso e arredamento di design di alto livello), i Consumer services (include hotel e resorts, food, intrattenimento e media), Online retail, Beauty & personal care (include health e wellness) e Physical retail, lifestyle.

La pandemia di Covid-19, viene sottolineato ha accelerato le tendenze che influenzano il settore globale dei prodotti e servizi di consumo. “Il consumo domestico, per esempio, ha raggiunto i massimi storici con il passaggio all’e-commerce che ne ha accelerato la crescita, mentre l’esperienza ‘omnicanale’ è diventata sempre più importante”.

La Spac può contare su una governance autorevole di grande esperienza: oltre a Trapani che ne sarà presidente e Piana ceo, Carlo di Biagio ricoprirà il ruolo di Cfo. Di Biagio è stato Financial Manager della divisione europea di Procter & Gamble, ceo di Cesare Fiorucci Spa, Cfo e ceo di Ducati Motor Holding Spa, Cfo e Coo di Roberto Cavalli Spa.

Il collocamento presso gli investitori istituzionali e qualificati inizia oggi con un target di raccolta fino a 225 milioni di euro. La Spac verrà quotata su Euronext Amsterdam.

La Spac ha nominato Citigroup Global Markets Europe AG e J.P. Morgan AG quali joint global coordinators e joint bookrunners, Société Générale e UniCredit Corporate & Investment Banking, quali joint bookrunners e Linklaters quale advisor legale.

moratorie covid 06-08-2022 — 11:35

Semestrali banche italiane, trainate dal margine d’interesse

L’analisi condotta per First Cisl dal Comitato scientifico della Fondazione Fiba sui conti di Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Bpm e Bper

continua la lettura