Lun 20 Maggio 2019 — 03:37

Fincantieri, Kepler alza a buy: dopo i conti le prime promozioni degli analisti



Kepler Cheuvreux ha deciso di alzare la propria raccomandazione a buy per tener conto dei conti migliori delle attese

fincantieri

Fincantieri riceve le prime promozioni dagli analisti dopo i conti superiori alle attese e in decisa crescita.

In particolare il gruppo navalmeccanico ha registrato nel 2018 un utile netto adjusted di 108 milioni di euro, contro gli 81 milioni attesi dal consenso degli analisti, mentre i ricavi di quasi 5,5 miliardi di euro si confrontano con i 5,31 miliardi delle attese, l’Ebitda di 414 milioni con i 341 milioni delle aspettative e l’Ebit di 277 milioni con i 258 milioni delle attese.

Kepler Cheuvreux ha quindi alzato la raccomandazione da hold a buy e il target price da 1,15 a 1,3 euro giudicando i risultati “considerevolmente” superiori al consenso soprattutto sul fronte della redditività.

Di conti “migliori delle attese” parla anche Banca Imi, che per il momento non ha toccato la sua raccomandazione buy e il prezzo obiettivo di 1,33 euro.

Anche Equita Sim ha confermato il giudizio hold e il target price di 1,25 euro anche se gli analisti hanno ancora una volta posto l’accento su alcune problematiche della controllata Vard.

Alle 10,32 le azioni Fincantieri guadagnano l’11,21% a 1,131 euro.

telecom tim news 17-05-2019 — 10:15

Tim, gelo di Starace (Enel) su dossier Open Fiber. Primo trimestre atteso in calo

Il numero uno di Enel ha detto che non c’è stata “nessuna sollecitazione formale da parte di Tim per possibili combinazioni, accrocchi e vendite”

continua la lettura