Dom 24 Marzo 2019 — 02:48

Fca bocciata da Banca Imi, il 2019 è molto impegnativo



La banca d’affari taglia raccomandazione e target price a causa delle guidance sotto le attese annunciate dai vertici aziendali in occasione della pubblicazione dei conti

Fca news

Azioni Fca tra le peggiori del Ftse Mib. A pesare sono soprattutto le indicazioni negative giunte dai dati Acea sulle immatricolazioni di gennaio ma non manca il commento non certo positivo di una casa d’affari, anche se non sulle performance commerciali del gruppo italo-statunitense.

Banca Imi ha infatti bocciato il titolo a causa delle prospettive non idilliache di un 2019 che dovrebbe rivelarsi molto impegnativo. La banca ha infatti tagliato la raccomandazione da add a hold e il target price da 15,8 a 14,3 euro per tener conto delle guidance sotto le attese fornite dalla stessa Fca in occasione della pubblicazione di conti 2018 comunque da record sul fronte soprattutto della redditività.

Gli analisti citano tra i rischi al ribasso per i corsi azionari l’andamento della redditività in aree come l’Europa o l’Asia e i possibili tagli al consenso ma sottolineano anche il fattore positivo dei dividendi, a partire dai 2 miliardi di cedole straordinarie garantite dai proventi della cessione di Magneti Marelli ai giapponesi di Calsonic Kansei.

Alle 11,14 il titolo Fca perde l’1,07% a 12,782 euro.

carige news 22-03-2019 — 09:52

Carige: countdown per le offerte. Closing su Creditis, rilancio per Cesare Ponti

Entro il 28 marzo si chiude per la cessione della società di credito al consumo mentre per la metà di aprile sono attese le offerte per l’aggregazione. Intanto primi passi concreti per il rilancio della società di gestione del risparmio con una nuova filiale a Genova

continua la lettura