Finanzareport.it | Eurovita, in campo gli advisor per il piano - Finanza Report

Lun 20 Maggio 2024 — 23:29

Eurovita, in campo gli advisor per il piano



Una nuova riunione ha fatto passi avanti ma non decisivi, possibili novità a giorni

eurovita commissario

Settimane decisive per il salvataggio di Eurovita. Una riunione per mettere a punto il piano, secondo fonti di stampa, si è svolta la scorsa settimana.

Gli sviluppi sulla compagnia assicurativa finita in amministrazione straordinaria sono attesi da circa 400mila clienti che a partire dallo scorso febbraio si sono ritrovati le polizze congelate a seguito di una decisione dell’Ivass che chiedeva il ripristino dei requisiti patrimoniali.

Sul tavolo c’è un piano di salvataggio per Eurovita che vede il potenziale coinvolgimento delle banche che hanno collocato le polizze (fra cui Sparkasse, Credem, Fideuram e Fineco) e di 5 big assicurative: Generali, Intesa Sanpaolo Vita, Poste, Unipol e Allianz. Ma il tempo stringe in quanto l’amministrazione straordinaria scade il 30 giugno.

Fonti vicine al dossier hanno riferito recentemente che il commissario Alessandro Santoliquido sta lavorando al dossier in raccordo con ministeri e Ivass, oltre che con le compagnie e le banche, per definire la “soluzione più appropriata”. Alla riunione, attesissima come detto, sarebbero stati fatti passi avanti, ma non ancora risolutivi.

La novità però è che in questi giorni sono scesi in campo gli advisor delle parti coinvolte nel salvataggio Eurovita.

Le banche, che secondo il piano dovranno avere un ruolo di garanzia in caso di riscatti anticipati dei clienti, hanno nominato come advisor Vitale, secondo quanto ha scritto nel weekend Milano Finanza; mentre la gestione straordinaria avrebbe dato mandato a Legance e a Kitra, la nuova boutique di consulenza fondata da Giuseppe Latorre e Fabrizio Montaruli. Si attende ora la nomina del consulente scelto dalle compagnie di assicurazioni.

Ulteriori novità su Eurovita potrebbero emergere da una nuova riunione nei prossimi giorni. Diversi gli aspetti da definire, come spartire le gestioni fra le cinque compagnie e gli importi delle garanzie che dovranno essere messe sul piatto dalle banche. L’entità della manovra viene confermata al momento nell’ordine dei 400 milioni. L’azionista Cinven ha versato nei mesi scorsi 100 milioni a fondo perdute, non sufficienti però a rimettere in carreggiata la compagnia.

raccomandazioni trading broker borsa 20-05-2024 — 10:45

Raccomandazioni dei broker del 20 maggio 2024

Ecco i nuovi rating e target price di giornata

continua la lettura
Telegram Finanza Report