Mer 04 Agosto 2021 — 10:47

DoValue punta a maxi portafoglio di Npl in Grecia, analisti positivi



Si tratta del progetto Frontier di National Bank of Greece, che riguarda 6,1 miliardi di crediti deteriorati in gran parte originati da mutui

dovalue grecia

DoValue, in cordata con Fortress e Bain, sarebbe in pole position per aggiudicarsi in Grecia un maxi portafoglio di Npl da 6,1 miliardi. La notizia viene riferita da indiscrezioni di stampa. Gli analisti confermano raccomandazioni e target price. Si tratta del progetto Frontier di National Bank of Greece, che riguarda 6,1 miliardi di crediti deteriorati in gran parte originati da mutui.

Gli esperti di Equita confermano sulle azioni DoValue una raccomandazione buy con un target price di 11,4 euro. “Rimane da valutare l’entitá dell’offerta, in termini di pricing, così come gli accordi che eventualmente sarebbero definiti tra Bain/Fortress (che agirebbero da compratori) e doValue che agirebbe come servicer”, commenta il broker. Secondo il quotidiano MF l’accordo con NBG sarebbe di 165 milioni, “una valutazione che dovrebbe essere in larga parte costituita dal prezzo per l`acquisto delle notes da parte di Bain e Fortress”.

Secondo Equita l’operazione sarebbe particolarmente rilevante per DoValue, che vedrebbe incrementare del 15% le masse gestite in Grecia (37 miliardi al 2021). E, dal momento che National Bank of Greece si appresterebbe a mettere sul mercato altri 1,5 di Npl, “qualora la cordata si dovesse aggiudicare il portafoglio Frontier”, pottebbe essere “ben posizionata anche per il nuovo progetto”.

La possibile operazione viene giudicata positivamente anche da Bestinver (hold con prezzo obiettivo nel range 10-11 euro); e da Banca Akros, che conferma il rating accumulate con un target price di 11,5 euro.

Alle ore 15,58 le azioni DoValue segnano +1,63% a 8,75 euro.

borsa italiana oggi 04-08-2021 — 08:13

Borsa italiana oggi: Poste, Nexi, Intesa Sanpaolo, Bper

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi positiva

continua la lettura