Dom 21 Luglio 2019 — 11:55

Deutsche Bank, il 7 luglio un board sul piano di tagli. Italia al sicuro?



Secondo gli analisti la cura dimagrante potrebbe favorire una ripresa delle trattative per la fusione con Commerzbank

deutsche bank italia

Il nuovo piano lacrime e sangue di Deutsche Bank, che secondo le indiscrezioni della stampa Usa potrebbe decidere 15-20mila tagli di posti di lavoro, sarà al centro di un Consiglio di vigilanza della banca domenica prossima 7 luglio. Lo scrive la stampa tedesca. La banca per ora non ha commentato, mentre le azioni quotate a Francoforte guadagnano altro terreno dopo il +3,3% messo a segno venerdì scorso in scia alla promozione di Deutsche Bank negli stress test della Fed.

Deutsche Bank, fino a 20mila tagli

A partire dalla serata di venerdì hanno invece preso piede i rumors sul nuovo piano di ristrutturazione della banca tedesca, citati dal Wall Street Journal e da Bloomberg. A rischiare di più sarebbe la divisione di investment banking, che impiega 38mila persone e per la quale, già il mese scorso, il ceo Christian Sewing aveva previsto “tagli pesanti”.

Nel mirino soprattutto le attività Usa. Proprio per questo motivo la Fed ha acceso recentemente un faro sulla bad bank da 50 miliardi che rientra a sua volta nei piani di Deutsche Bank.

Analisti, cura dimagrante riavvicina fusione con Commerzbank

Cauti gli analisti. Fra i broker, Oddo Bhf ha confermato oggi la raccomandazione reduce, con un target price di 7,10 euro comunque al di sopra o nin linea con gli attuali corsi azionari. Gli esperti della banca d’affari franco-tedesca ricordano fra l’altro che le attività di investment banking di Deutsche Bank e i rischi ad esse associati sono una delle ragioni del fallimento del progetto di fusione con Commerzbank. Per cui, nel caso si realizzasse la bad bank in particolare, una ripresa delle trattative per la fusione “diventerebbe quindi un po’ più credibile”.

Tagli Deutsche Bank, il caso Italia

Da valutare anche le possibili ripercussioni in Italia, dove Deutsche Bank dà lavoro a 4.000 persone, anche se i tagli a livello globale non arrivano inattesi e i sindacati avevano già predisposto un piano per evitare uscite non volontarie. Se ne saprà di più probabilmente dopo il board di domenica prossima.

Inoltre il ceo Christian Sewing ha spesso elogiato la divisione italiana come un modello su cui Deutsche Bank intende puntare.

Intanto sulla Borsa di Francoforte alle ore 16 le azioni Deutsche Bank segnano +1,03% a 6,849 euro.

pirelli tronchetti provera 19-07-2019 — 11:05

Pirelli, Tronchetti Provera alla guida fino al 2023

Verso il rinnovo dei patti con ChemChina, sarebbe inoltre vicina l’attesa integrazione tra Prometeon e la cinese Aeolus nei pneumatici industriali

continua la lettura