Lun 08 Agosto 2022 — 04:10

De Nora, quotazione slitta al 30 giugno



Come previsto il prezzo è stato fissato a 13,50 euro, nella parte bassa della forchetta

Il prezzo delle azioni De Nora, come da previsioni dei giorni scorsi, è stato fissato a 13,50 euro, mentre la quotazione slitta al 30 giugno dal 29 giugno inizialmente previsto.

Il prezzo è quello minimo della forchetta di prezzo che oscillava tra 13,50 e 16,50 euro per azione.

Sulla base del prezzo di offerta, la capitalizzazione di De Nora all’inizio delle negoziazioni sarà pari a 2.723 milioni di euro.

L’Ipo è stata sottoscritta circa 3,5 volte al prezzo di offerta con una forte domanda da parte di investitori istituzionali a livello globale. Il ricavato complessivo derivante dall’offerta ammonterà a circa 474 milioni di euro, di cui 200 milioni spettanti alla società e 274 milioni spettanti agli azionisti venditori. In caso di integrale esercizio dell’Opzione di Over-allotment, il ricavato complessivo sarà pari a 545 milioni di euro.

moratorie covid 06-08-2022 — 11:35

Semestrali banche italiane, trainate dal margine d’interesse

L’analisi condotta per First Cisl dal Comitato scientifico della Fondazione Fiba sui conti di Intesa Sanpaolo, Unicredit, Mps, Banco Bpm e Bper

continua la lettura