Mar 07 Febbraio 2023 — 02:18

De Nora prepara lo sbarco in Borsa



Il gruppo dell’idrogeno verde punta a raccogliere oltre un miliardo. Le banche collocatrici contano di chiudere il processo di quotazione tra fine giugno e inizio luglio

azioni de nora

De Nora prepara la quotazione in Borsa. Il gruppo dell’idrogeno verde punta a raccogliere oltre 1 miliardo attraverso un’offerta mista, riservata a investitori istituzionali. Lo scrive oggi MF-Milano Finanza.

Industrie De Nora aveva avviato a febbraio l’iter per il debutto in Borsa. Le banche collocatrici – Bank of America, Credit Suisse, Goldman Sachs, Mediobanca e UniCredit – stanno sondando gli investitori nell’ottica di concludere il processo di quotazione fra la fine di giugno e l’inizio di luglio.

L’aumento di capitale dovrebbe attestarsi intorno ai 250 milioni, mentre il resto del collocamento sarà frutto della cessione di alcune quote da parte dei soci – la famiglia De Nora (64%) e Snam (36%) – che comunque manterranno una presenza significativa nell’azionariato.

L’entità esatta della vendita dipenderà dal flottante e dalla valutazione riconosciuta alla società di Cologno Monzese guidata da Paolo Dellachà.

Sotto il primo profilo, è previsto che sul mercato finisca fra il 25 e il 35% del capitale di De Nora, mentre la capitalizzazione di borsa iniziale è attesa fra i 4,5 e i 5 miliardi, senza tuttavia escludere valori superiori.

Se ne deduce che la quota di vendita dovrebbe raggiungere il miliardo e potrebbe oltrepassarlo abbondantemente qualora l’accoglienza del mercato si rivelasse particolarmente positiva.

intesa sanpaolo raccomandazioni 06-02-2023 — 03:45

Intesa, raccomandazioni aggiornate dopo i conti 2022

Carrellata di nuovi giudizi e target price in scia a risultati e dividendo giudicati migliori delle attese

continua la lettura