Sab 20 Aprile 2019 — 13:13

Danieli, balzo degli ordini grazie alla Cina



Per Equita Sim, il contratto firmato con Camc Engineering per un impianto in Azerbaijan consente alla società friulana di incamerare già il 20% degli ordini attesi per il 2019

Danieli

Titolo Danieli decisamente ben intonato a Piazza Affari grazie al contratto sottoscritto con un’azienda cinese durante la recente visita a Roma del premier Xi Jinping.

In particolare la società friulana ha sottoscritto un contratto dal valore di 400 milioni di euro con il gruppo cinese Camc Engineering che prevede la fornitura di macchinari ed equipaggiamenti tecnologici da installare in un complesso siderurgico integrato da realizzare in Azerbaijan.

Per Equita Sim, che consiglia il titolo con una raccomandazione hold e un target price di 20,4 euro, la commessa rappresenta il 20% circa dell’intera raccolta ordini prevista per il 2019 e quindi migliora in modo significativo la relativa visibilità sulla divisione specializzata nella realizzazione di impianti siderurgici.

Alle 14,57 le azioni Danieli segnano un rialzo del 2,68% a 17,62 euro, a fronte di un massimo intraday di 17,98 euro.

carige news 18-04-2019 — 09:54

Carige, piano di Blackrock lacrime e sangue

La taglia dell’aumento di capitale destinata a salire ad almeno 700 milioni, indiscrezioni sul taglio massiccio di filiali ed esuberi. Una call del gestore Usa sulla quota del Fitd

continua la lettura