Lun 19 Agosto 2019 — 23:41

Crédit Agricole, Giampiero Maioli nominato Cavaliere del Lavoro



Il numero uno della banca francese in Italia insignito dal presidente della Repubblica Mattarella

credit agricole italia maioli

Il Responsabile del Crédit Agricole in Italia, Giampiero Maioli, è stato nominato oggi Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

Maioli è ceo di Crédit Agricole Italia dal 2010 e Direttore Generale dal 2007. Inoltre è presidente di Crédit Agricole Group Solutions, vice presidente di Amundi Sgr e di Crédit Agricole Vita. È Consigliere di Crédit Agricole FriulAdria, Crédit Agricole Carispezia, Crédit Agricole Leasing Italia e Agos Ducato.

Nel settembre 2018 è stato insignito del titolo di Cavaliere nell’Ordine della Legione d’Onore francese.

Il Crédit Agricole è presente in Italia, suo secondo mercato domestico, con oltre 15 mila collaboratori e più di 4 milioni di clienti.

Maioli è stato insignito da Mattarella assieme ad altri 24 esponenti del mondo dell’industria e del lavoro. Si tratta di Guido Maria Barilla (Industria/Alimentare – Emilia Romagna); Alessandro Bastagli (Industria/Filati per maglieria Toscana); Valerio Battista (Industria/Cavi e sistemi per l’energia Lombardia); Matilde Bernabei (Servizi/Produzioni audiovisive Lazio); Ugo Brachetti Peretti (Energia/Petrolifero Lazio); Roberto Briccola (Industria/Borse, pelletteria, selleria Lombardia); Giovanni Francesco Capua (Industria/Olii essenziali Calabria); Rosanna De Lucia (Industria/Componentistica automotive Campania); Elisabetta Fabbri (Servizi/ Strutture turistiche Toscana); Riccardo Felicetti (Industria/ Agroalimentare, biologica Trentino Alto Adige); Carlo Giulietti (Industria/Arredi per locali pubblici Umbria); Salvatore Grimaldi Industria/Componentistica automotive Estero); Maria Luigia LaCAtena (Industria/Accessori per serramenti Puglia); Giuseppe Lavazza (Industria/Caffè Piemonte); Gianriccardo Roberto Marini (Commercio/Orologeria di lusso Lombardia); Michelangelo Morlicchio (Industria/Imballaggi leggeri Campania); Costanza Musso (Servizi/Trasporti e logistica Liguria); Nicola Piovan (Industria/Apparecchiature in plastica Veneto); Francesco Pugliese (Commercio/Alimentare Emilia Romagna); Luciano Rabboni (Industria/Coadiuvanti per gelateria Emilia Romagna); Aurelio Regina (Industria/Manifatturiera Lazio); Luigi Riolo (Industria/Apparecchi di depurazione, filtri Lombardia): Pier Luigi Streparava (Industria/Componentistica automotive Lombardia); Martino Verga (Industria/Integratori alimentari Lombardia).