Mar 18 Giugno 2019 — 09:48

Cattolica, verso una battaglia in assemblea. Nel mirino il presidente Bedoni



L’associazione Cattolica al centro è pronta a presentare una lista di candidati con l’obiettivo di ribaltare i vertici

Cattolica assicurazioni

Primi minuti di contrattazione in tono positivo per Cattolica mentre emergono indiscrezioni su un’imminente battaglia in assemblea tra fronti contrapposti.

Secondo quanto scrive il Sole 24 Ore, l’associazione Cattolica al centro, presieduta dal commercialista Michele Giangrande, intende proporre all’assemblea del 13 aprile una lista di candidati per procedere con un ribaltone al vertice della compagnia nel segno della totale discontinuità.

Si tratta di un progetto in totale contrapposizione con le strategie dell’attuale Cda uscente che punta su una conferma dei vertici guidati dall’ad Alberto Minali e dal presidente Paolo Bedoni. Cattolica al centro avrebbe messo nel mirino proprio Bedoni ma il suo obiettivo di un radicale cambiamento del consiglio di amministrazione non è facile da raggiungere alla luce del basso consenso ottenuto in due altre assemblee del passato.

Alle 9,24 le azioni della compagnia veronese segnano un rialzo dello 0,52% a 8,72 euro.

fca renault 17-06-2019 — 10:11

Fca, riaperte le trattative per la fusione con Renault?

Indiscrezioni su colloqui dell’ad Manley a Parigi. Sul tavolo la quota del governo francese e i rapporti con Nissan

continua la lettura