Mar 18 Giugno 2019 — 09:48

Carige, il nodo Consob rallenta il bond da 2 miliardi



Non sarebbero stati ancora avviati i contatti per il prospetto informativo nonostante il costante scambio di informazioni tra la commissione e la banca ligure. Probabile che l’emissione avvenga insieme al piano industriale

carige news

Carige ha ottenuto tutte le autorizzazioni per la garanzia pubblica funzionale all’emissione del bond senior da 2 miliardi di euro.

Tuttavia la banca ligure deve ancora risolvere un problema di tempistiche.

Infatti, secondo quanto riporta stamani il Sole 24 Ore, non sarebbero state ancora avviate le necessarie “interlocuzioni” con la Consob.

La Commissione, ancora alle prese con il nodo dei vertici dopo l’uscita di Mario Nava, ha intensificato le attività di controllo sulla banca ligure con nuove ispezioni dopo la sospensione dagli scambi a Piazza Affari. Pertanto sono costanti i contanti e gli scambi di informazioni tra i funzionari della Consob e i rappresentanti di Carige ma nulla riguarderebbe la predisposizione del prospetto informativo sull’emissione obbligazionaria.

Del resto la redazione del prospetto ha comunque tempi tecnici da rispettare, mentre è necessario il via libera della Bce. Inoltre i commissari potrebbero essere orientati a lanciare il bond con l’approvazione del piano industriale e le relative decisioni sul possibile partner d’aggregazione.

fca renault 17-06-2019 — 10:11

Fca, riaperte le trattative per la fusione con Renault?

Indiscrezioni su colloqui dell’ad Manley a Parigi. Sul tavolo la quota del governo francese e i rapporti con Nissan

continua la lettura