Mar 18 Giugno 2019 — 09:46

Carige, ex ad Fiorentino approda a Banca Progetto



Il manager è stato cooptato in cda con l’incarico di amministratore delegato

L’ex ad di Carige Paolo Fiorentino, uscito sconfitto nell’assemblea per il rinnovo dei vertici dello scorso settembre e protagonista nella banca ligure di un aumento di capitale da mezzo miliardo e poi di un lungo braccio di ferro con l’azionista Malacalza, approda a Banca Progetto.

Fiorentino è stato cooptato in cda con l’incarico di amministratore delegato, al posto di Gianemilio Osculati, il quale ha rassegnato le proprie dimissioni sia dalla carica di consigliere sia da quella di ad.

L’ex numero uno di Carige, in passato anche a Unicredit, “apporterà nuove competenze legate alla sua consolidata esperienza nel mondo bancario”, spiega una nota di Banca Progetto che conferma “l’attuale business model fondato su Imprese e Privati”.

Banca Progetto, con sedi a Roma e Milano e una rete commerciale nazionale, è controllata da Oaktree Capital. L’istituto è specializzato nella cessione del quinto, finanziamento alle Pmi e factoring.

fca renault 17-06-2019 — 10:11

Fca, riaperte le trattative per la fusione con Renault?

Indiscrezioni su colloqui dell’ad Manley a Parigi. Sul tavolo la quota del governo francese e i rapporti con Nissan

continua la lettura