Gio 21 Novembre 2019 — 02:56

Carige, Apollo “promette” alla Bce che migliorerà l’offerta



Il dossier sembra comunque accelerare, confermando quanto detto ieri dallo stesso presidente del Fitd, Salvatore Maccarone

carige apollo

Apollo resta il candidato principale per il salvataggio di Banca Carige ma dovrà migliorare l’offerta. E’ quanto emerge da ambienti Bce citati oggi dal quotidiano Il Messaggero, secondo cui la controversa proposta di Apollo per Carige è stata presa in esame dalla Vigilanza europea, mentre le banche del Fitd ieri avevano in sostanza sospeso il giudizio.

Carige, la Bce rinvia l’offerta ad Apollo

Il dossier sembra comunque accelerare, confermando quanto detto ieri dallo stesso presidente del Fitd, Salvatore Maccarone, secondo il quale “prima dell’estate” qualcosa “dovrebbe venir fuori”. Tanto più che il mandato dei commissari Bce scade il 30 settembre.

Sempre ieri, ma a Francoforte, ci sarebbe stato un incontro fra i top manager di Apollo e la struttura tecnica della Vigilanza Bce guidata da Ramon Quintana, scrive il Messaggero. Il piano del fondo Usa non avrebbe convinto la Bce, anche perché lascia sotto il livello minimo l’indice Srep.

Per Carige aumento di capitale sopra 500 milioni

Apollo, che è assistito da Equita Sim, avrebbe promesso che per la prossima settimana la proposta verrà migliorata con una dimensione complessiva che dovrebbe avvicinarsi alla manovra dei commissari: 630 milioni (dai 450-500 milioni dell’attuale proposta). Inoltre Quintana si sarebbe raccomandato di considerare la posizione dei Malacalza, primo socio con il 27,8% che possono condizionare l’assemblea.

intesa sanpaolo nexi 20-11-2019 — 10:39

Intesa Sanpaolo e Nexi trattano maxi alleanza nel settore dei pagamenti

La banca guidata da Carlo Messina sarebbe pronta a conferire la propria divisione acquiring al gruppo specializzato nei pagamenti digitali, di cui diverrebbe un azionista di riferimento al 30-40%

continua la lettura