Mar 22 Ottobre 2019 — 14:39

Borsa italiana, le azioni scelte da Lemanik: Ferrari, Amplifon, Enel, Moncler, Atlantia e Fineco



Nella scelta della composizione di portafoglio, “riteniamo che le dinamiche attuali non permettano di costruire un solido investment case sul settore finanziario”

borsa italiana azioni

Ferrari, Amplifon, Enel, Moncler, Atlantia e Fineco sono alcune delle azioni della Borsa italiana nel mirino dei fondi Lemanik. Lo spiega in una nota Andrea Scauri, gestore azionario Italia di Lemanik.

“Le discussioni fra il governo italiano e la Commissione europea circa il possibile avvio della procedura di infrazione rappresentano un elemento chiave per il mercato domestico. Dati di deficit più favorevoli potrebbero portare a una riduzione della percezione del rischio Italia. Un’evoluzione percepita favorevolmente dagli investitori circa il quadro politico italiano, spostando il focus su attese di crescita del Pil al 2020 e by-passando un’eventuale dato negativo del secondo semestre, potrebbero poi favorire il recupero”, spiega Scauri.

“In questo contesto, per i nostri portafogli puntiamo su titoli con alta esposizione extra-domestica, business model molto resilienti, capacità di generare cassa e solidi bilanci, come Ferrari, Amplifon, Enel, Moncler, Atlantia e Fineco”.

Nella scelta della composizione di portafoglio, “riteniamo che le dinamiche attuali non permettano di costruire un solido investment case sul settore finanziario”, prosegue il gestore. “Le aspettative su un miglioramento dei tassi, con conseguenze positive su margine di interesse e ROTE (rendimento del patrimonio netto tangibile) sono altamente improbabili. I ‘sussidi’ da parte della Bce attraverso una nuova finestra TLTRO sono dei palliativi. Investment case basati solo su miglioramenti di qualche basis point relativamente al capitale non sono sufficienti per costruire posizioni sul settore di medio/lungo termine. Continuiamo a puntare invece sui titoli mid/small cap in portafoglio in quota Pir, che hanno performato estremamente bene, in particolare Inwit, Amplifon, Tinexta, Enav”.

Borsa italiana trimestrali 22-10-2019 — 02:29

Trimestrali entrano nel vivo su Borsa italiana con Saipem, Moncler, Stm, Eni, Mediobanca

Gli operatori si stanno posizionando anche alla luce di questi eventi e delle previsioni degli analisti sui conti del terzo trimestre 2019

continua la lettura