Ven 30 Luglio 2021 — 15:24

Banche, scure di Deutsche Bank: taglia raccomandazioni su Mps, Unicredit e Banco Bpm



Intesa Sanpaolo e Mediobanca restano buy, Avviata copertura su Bper con rating hold e su Pop Sondrio e Credem con buy

banche raccomandazioni deutsche bank

Banche sotto i riflettori in Borsa non solo per le eventuali indicazioni odierne della Bce ma anche per le raccomandazioni aggiornate di Deutsche Bank su diversi titoli italiani del settore. Novità soprattutto per Mps, Unicredit e Banco Bpm, bocciati dal broker, mentre viene avviata la copertura su Bper con hold, Popolare Sondrio con buy e Credem buy. Inoltre Mediobanca e Intesa Sanpaolo restano buy.

Banche, raccomandazioni analisti di Deutsche Bank

I rischi ciclici per i default dei prestiti delle banche italiane rischiano di essere significativamente superiori alle attese sul mercato, scrive Deutsche Bank. D’altra parte, le condizioni per fusioni e acquisizioni sono ormai molto favorevoli, anche grazie alle iniziative introdotte nell’anno precedente per favorire le aggregazioni.

Il broker passa in rassegna le possibili fusioni, fra cui quelle tra Bper e Banco Bpm, che darebbe vita al terzo polo bancario italiano, e la stessa Bper e Bp Sondrio, già accomunate da numerosi legami.

Un matrimonio con il Banco Bpm o, meglio ancora, con Mediobanca avrebbe per Unicredit più senso industriale dell’acquisizione di Mps, giudicata da Deutsche Bank una operazione “più finanziaria che industriale”.

Banche, raccomandazioni tagliate da DB per Unicredit, Mps, Banco Bpm

Venendo ai singoli giudizi, gli analisti di Deutsche Bank hanno tagliato il rating sulle azioni Unicredit da buy a hold, pur alzando il prezzo obiettivo da 8,50 a 9,80 euro.

Bocciata anche Banco Bpm che passa a sua volta da buy a hold, con targety rivisto al rialzo da 2,20 a 2,50 euro.

Banca Mps viene tagliata da hold a sell con target ridotto da 1,10 a 0,75 euro.

Intesa, Mediobanca, Bper, Bp Sondrio e Credem

Il broker conferma invece il giudizio buy su Mediobanca, alzando il target price da 8,40 a 10,30 euro; e su Intesa Sanpaolo, con target che passa da 2 a 2,70 euro.

Deutsche Bank avvia la copertura su Bper con raccomandazione hold e target di 2,10 euro.

Avviata inoltre la copertura su Credem con un giudizio hold e prezzo obiettivo di 5,3 euro; e Su Banca Popolare di Sondrio con rating buy e target di 3,1 euro.

unicredit mps esuberi 30-07-2021 — 03:23

Acquisizione Unicredit di Mps, fino a 6.000 esuberi ma su base volontaria?

Orcel: “Abbiamo concordato con il governo i principali presupposti da soddisfare per una transazione di successo”, evitare “esuberi non necessari”

continua la lettura