Dom 24 Marzo 2019 — 20:22

Banche, nel 2018 cessioni record di Npl



Secondo un’analisi di Pwc il pressing di regolatori e mercato spingerà le banche italiane a cedere altri 50 miliardi di sofferenze nel 2019

Per le banche italiane il 2018 è stato un anno record in termini di cessioni di Npl, con oltre 70 miliardi di euro di sofferenze uscite dai loro portafogli.

La stima è contenuta in un’analisi di Pwc. Il nuovo primato è arrivato anche sulla spinta di maxi-operazioni come quelle lanciate da Mps (24,1 miliardi) e Intesa Sanpaolo (10,8 miliardi), a cui hanno fatto da corollario molte cartolarizzazioni con Gacs, tra cui spiccano quelle di Banco Bpm (5,1 miliardi), Ubi Banca (2,7 miliardi) e Bper (1,9 miliardi).

Secondo Pwc il pressing di regolatori e mercato spingerà le banche italiane a cedere altri 50 miliardi di sofferenze nel 2019, anno che potrebbe risultare decisivo anche per la riduzione degli utp (inadempienze probabili).

carige news 22-03-2019 — 09:52

Carige: countdown per le offerte. Closing su Creditis, rilancio per Cesare Ponti

Entro il 28 marzo si chiude per la cessione della società di credito al consumo mentre per la metà di aprile sono attese le offerte per l’aggregazione. Intanto primi passi concreti per il rilancio della società di gestione del risparmio con una nuova filiale a Genova

continua la lettura