Finanzareport.it | Bancari, intesa sull'aumento "monstre" di 435 euro al mese - Finanza Report

Mer 21 Febbraio 2024 — 06:21

Bancari, intesa sull’aumento “monstre” di 435 euro al mese



Abi e sindacati hanno trovato un accordo anche sulla
parte economica del contratto

dividendi banche

Abi e sindacati hanno trovato un accordo anche sulla
parte economica del contratto bancario. Per 280mila bancari italiani si profila un maxi aumento degli stipendi che cresceranno in media di ben 435 euro al mese.

Il rinnovo del contratto nazionale dei bancari, scaduto alla fine dello scorso anno, è dunque cosa fatta. L’aumento decorrerà dal 1° dicembre con una parte di arretrati a decorrere dal 2023 (punto, questo, ancora in via di definizione).

Oggi l’Abi convocherà una riunione plenaria per illustrare ai sindacati il pacchetto definitivo. Successivamente i segretari di Fabi, First Cisl, Uilca e Unisin dovranno dare la loro approvazione, mentre Fisac Cgil dovrà fare un passaggio in più, sottoponendo il testo dell’intesa al vaglio del consiglio generale.

Fra gli altri punti salienti del nuovo contratto dei bancari, la base di calcolo sul Tfr viene ripristinata in formula piena, al 100%, dopo che era stata ridotta nel 2012 e poi parzialmente ripristinata nel 2019.

bond trading 20-02-2024 — 02:40

Raccomandazioni dei broker del 20 febbraio 2024

Ecco le principali indicazioni odierne delle banche d’affari

continua la lettura
Telegram Finanza Report