Gio 20 Giugno 2019 — 22:09

Astaldi, slitta al 20 maggio il piano di Salini Impregilo



Il gruppo chiede più tempo per mettere a punto il piano per un intervento di sistema che dovrebbe coinvolgere la Cdp

astaldi news

Salini Impregilo ha chiesto altro tempo per presentare un piano definitivo per il salvataggio di Astaldi. L’offerta originaria prevedeva una scadenza non vincolante al 31 marzo, che ora slitta al 20 maggio.

La data era stata fissata come limite per raggiungere un accordo con le banche creditrici, una delle precondizioni dell’offerta originaria presentata il 14 febbraio scorso, condizionata anche all’arrivo “di coinvestitori di lungo periodo”. L’intesa dovrebbe essere solo il primo tassello in un progetto più complessivo di ristrutturazione delle costruzioni in Italia, che dovrebbe coinvolgere anche altre aziende in difficoltà, il cosiddetto “Progetto Italia”. Un piano di sistema che la Cdp si è detta disponibile a valutare.

In Borsa le azioni Salini Impregilo, ieri positive (+1,1%) dopo l’acquisizione della maggioranza in Cossi Costruzioni, proseguono sulla strada dei guadfagani con un rialzo a metà mattina di circa lo 0,4%; Astaldi scambia a -0,7%.

fca news mirafiori 20-06-2019 — 10:39

Fca: trovato accordo tra Renault e Nissan? Nomura sulle azioni è neutral

Nissan potrebbe varare un nuovo consiglio di amministrazione, che secondo i dirigenti della Renault potrebbe consentire di rilanciare la possibile fusione con Fca

continua la lettura