Ven 19 Aprile 2019 — 06:22

Astaldi, nuovi minimi storici dopo rinvio cda semestrale



Il gruppo di nuovo alle prese con l’incertezza dell’operazione in Turchia

Azioni Astaldi sotto i riflettori a Piazza Affari dopo il nuovo rinvio al 28 settembre del cda per l’approvazione della semestrale. Il titolo ha segnato nuovi minimi storici in apertura, per poi ripartire.

La decisione del gruppo, comunicata venerdì a mercato chiuso, è stata presa “al fine di avere maggior contezza sulla tempistica relativa alla finalizzazione della trattativa per la vendita degli asset relativi alla Concessionaria del Terzo Ponte sul Bosforo in Turchia e dei conseguenti effetti sulla manovra di rafforzamento patrimoniale e finanziario in corso”.

Nei giorni scorsi Astaldi aveva precisato che le trattative per la cessione del ponte sul Bosforo sono in fase avanzata, tuttavia il mercato ha continuato a vendere (-2,6% venerdì in Borsa).

Lo scorso 2 agosto la società aveva già variato la data di convocazione del cda ad una data compresa nella settimana tra il 3 e il 7 settembre, un mese in più rispetto all’indicazione fornita a gennaio, quando era stato diffuso il calendario finanziario dell’anno che fissava il cda per la semestrale al 3-7 agosto.

Alle ore 9,34 Astaldi segna in Borsa -0,14% a 1,459 euro dopo un minimo a 1,437 euro.

carige news 18-04-2019 — 09:54

Carige, piano di Blackrock lacrime e sangue

La taglia dell’aumento di capitale destinata a salire ad almeno 700 milioni, indiscrezioni sul taglio massiccio di filiali ed esuberi. Una call del gestore Usa sulla quota del Fitd

continua la lettura