Mar 17 Settembre 2019 — 22:08

Astaldi, lunedì le offerte: il nodo della Cdp



La Cassa potrebbe essere coinvolta per risolvere la crisi del settore delle costruzioni entrando in Salini Impregilo per trasformarlo in un aggregatore delle società in difficoltà

Astaldi-Salini Impregilo-offerta

Nuovi sviluppi in vista per la crisi del mondo delle costruzioni con la vicenda Astaldi prossima a vedere nuovi passi in avanti mentre la CdP rimane per ora in disparte nonostante le pressioni per un suo coinvolgimento.

Secondo il Sole 24 Ore, è previsto che entro lunedì arrivino all’attenzione degli advisor del gruppo romano finito in concordato preventivo le offerte vincolanti da parte di Ihi e di Salini Impregilo.

Tuttavia il general contractor guidato da Pietro Salini potrebbe anche prendersi ulteriore tempo per valutare alcune opzioni, tra cui, appunto, il coinvolgimento della cassa, e presentare la sua proposta tra la fine di gennaio e l’inizio del mese prossimo.

La CdP potrebbe essere coinvolta in due modi: il primo, noto da tempo, prevede il suo ingresso nella newco varata da Salini Impregilo con le banche creditrici di Astaldi per rilevare il ramo costruzioni. Il secondo ha ben altri risvolti. Secondo il Sole, sarebbe in corso un’analisi per arrivare a una soluzione della crisi del settore tramite un ingresso della Cassa direttamente in Salini Impregilo, che così otterrebbe le risorse per diventare un polo di aggregazione a partire dall’acquisto proprio di Astaldi.

Al momento non c’è nulla di concreto sul tavolo delle parti in causa ma le valutazioni potrebbero passare a una fase di approfondimento di una soluzione gradita alle banche e, probabilmente, attesa da molte realtà del settore. Attualmente sono molti i soggetti spinti in amministrazione straordinaria dalla crisi. Tra questi figurano nomi di peso come Grandi Lavori Fincosit, Condotte e Cmc.

Intanto a Piazza Affari il titolo Astaldi guadagna, alle 9,16, il 4,04% mentre Salini Impregilo mette a segno un rialzo del 2,52% a 1,71 euro.

Carige assemblea Malacalza 17-09-2019 — 10:24

Carige: in campo Malacalza, raggiunto quorum assemblea

Ora il voto appeso alla scelta del principale azionista: basterebbe la sua astensione a far saltare il piano

continua la lettura