Ven 28 Febbraio 2020 — 22:31

Astaldi corre in Borsa, avviata la cessione del Ponte sul Bosforo



Il ponte in Turchia è una delle principali concessioni del gruppo romano. Titolo sugli scudi a Piazza Affari

astaldi ordini

Astaldi ha avviato la cessione in Turchia del Ponte sul Bosforo. Le azioni del general contractor in concordato preventivo, destinato a far parte del Progetto Italia targato Salini Impregilo, corrono in Borsa.

Astaldi, in Turchia cede Terzo Ponte sul Bosforo

Più in dettaglio, a valle dell’ottenimento dell’autorizzazione da parte del Tribunale di Roma, Astaldi comunica di avere “avviato le attività propedeutiche alla cessione a IC Ictas Sanayi ve Ticaret A.S. delle proprie quote nell’asset relativo alla Concessionaria del Terzo Ponte sul Bosforo, in Turchia”.

Il ponte in questione è una delle principali concessioni del gruppo romano. L’accordo di cessione, spiega Astaldi, è stato “valutato dal Tribunale, in sede di autorizzazione di un più ampio accordo transattivo con Ictas, come rispondente alla migliore tutela dei creditori nell’ambito della procedura di concordato che la Società ha in corso”, e prevede termini e condizioni “coerenti con la proposta concordataria depositata dalla Società”.

Astaldi rinvia alla documentazione relativa alla procedura di concordato risalente allo scorso 7 ottobre e “si riserva di fornire ulteriori informazioni al closing definitivo dell’operazione”.

In Borsa alle ore 9,39 il titolo Astaldi segna +4,41% a 0,663 euro.

banco bpm tononi 28-02-2020 — 11:40

Banco Bpm: Tononi entra in cda, martedì il piano

Il futuro presidente arruolato nel board per cooptazione, potrebbe già contribuire alle nuove strategie

continua la lettura