Mar 18 Giugno 2019 — 09:48

Astaldi, accordo con le banche in Cile



Luce verde dalle banche in Cile al piano di ristrutturazione della controllata di Astaldi nel paese sudamericano

astaldi news

Luce verde dalle banche in Cile al piano di ristrutturazione della controllata di Astaldi nel paese sudamericano, Astaldi Sucursal Chile, in attesa di sviluppi sul salvataggio da parte di Salini Impregilo. Il via libera in Cile è arrivato con il 94,5% dei voti dei creditori presenti presso il Tribunale Civile di Santiago, pari al 92,9% del totale delle passività nell’ambito del processo di riorganizzazione finanziaria del gruppo delle costruzioni.

L’accordo con le banche prevede fra l’altro uno stretto controllo dei flussi di entrata e uscita per i due contratti di Astaldi con il gruppo Codelco, fra cui il Progetto Minerario Chuquicamata Sotterraneo e la miniera di rame El Teniente.

E’ stato stabilito un periodo di 36 mesi per pagare i debiti superiori a 10 milioni di dollari, attraverso 12 rate trimestrali, mentre i debiti sotto i 10 milioni saranno pagati in un periodo di 12 mesi, per mezzo di 4 rate trimestrali. Verrà applicato un tasso di interesse del 5% e la prima rata sarà effettiva il 16 luglio di quest’anno.

In Borsa a Milano le azioni Astaldi si muovono in questo momento sulla parità a 0,71 euro, mentre Salini Impregilo segna -0,1% a 2,188 euro.

fca renault 17-06-2019 — 10:11

Fca, riaperte le trattative per la fusione con Renault?

Indiscrezioni su colloqui dell’ad Manley a Parigi. Sul tavolo la quota del governo francese e i rapporti con Nissan

continua la lettura