Finanzareport.it | Al via collocamento obbligazioni Banca Mondiale, tasso minimo 3% - Finanza Report

Mar 18 Giugno 2024 — 17:59

Al via collocamento obbligazioni Banca Mondiale, tasso minimo 3%



Il tasso definitivo sarà reso noto al termine dell’operazione, la cedola annua sarà distribuita con cadenza trimestrale

Al via oggi il collocamento di nuove obbligazioni Banca Mondiale (Isin XS2702860896) che garantiscono un tasso minimo del 3%, secondo quanto si legge in un comunicato.

Più in dettaglio, la Banca Mondiale (Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo o BIRS, rating Aaa/AAA) ha annunciato oggi una nuova soluzione d’investimento destinata agli investitori retail in Italia: un bond per lo Sviluppo Sostenibile a tasso fisso callable della durata di 5 anni, denominata in euro.

Per questa emissione, la Banca Mondiale ha collaborato con Bnp Paribas, in qualità di Dealer.

I proventi delle nuove obbligazioni Banca Mondiale saranno utilizzati per sostenere il finanziamento di attività di sviluppo sostenibile volte a conseguire un impatto sociale e ambientale positivo nei Paesi in via di sviluppo, in linea con la missione dell’organizzazione di ridurre la povertà e incrementare il benessere condiviso su un pianeta sostenibile.

fascia dimagrante

Le obbligazioni saranno offerte in collocamento agli investitori a partire da oggi 16 ottobre 2023 e fino al 10 novembre 2023, fatta salva l’eventuale chiusura anticipata o proroga del periodo di offerta o la cancellazione dell’emissione delle Obbligazioni. Verrà presentata domanda di ammissione alla quotazione e alla negoziazione sul mercato regolamentato Euronext Milano, segmento EuroMOT, gestito da Borsa Italiana. La soglia minima di investimento è di 1.000 euro.

L’Obbligazione per lo Sviluppo Sostenibile denominata in Euro corrisponde cedole trimestrali calcolate a un tasso fisso lordo annuo minimo garantito pari al 3,00%. Al termine del collocamento – attualmente previsto per il 10 novembre 2023- verrà annunciato il tasso cedolare definitivo, che potrà essere confermato o rivisto, ma solo al rialzo, in base alle condizioni di mercato durante il periodo di collocamento.

raccomandazioni broker 18-06-2024 — 02:02

Raccomandazioni dei broker del 18 giugno 2024

Da segnalare anche oggi alcuni spunti dagli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report