Mer 28 Settembre 2022 — 01:36

Borse incerte, a Milano crolla Banca Generali



Al via il meeting della Fed, attesa per i verdetti di domani

Borsa italiana oggi

Borse incerte e altalenanti nel giorno d’avvio del meeting della Fed, che domani dovrebbe annunciare un nuovo rialzo dei tassi di 75 punti base. Una notizia non certo positiva, per quanto attesa, e che continua a innervosire i mercati, i quali si chiedono fin dove potrebbero spingersi le banche centrali con la loro stretta. Per questo domani sera si guarderà anche alle stime economiche aggiornate e alle aspettative dei membri del Fomc sul futuro percorso dei tassi. Intanto sulla Borsa di Milano oggi, dopo un’apertura positiva e un crescendo di vendite al giro di boa della seduta, il Ftse Mib segna in chiusura -1,66% a 21.773 punti, in linea con il resto d’Europa e l’andamento negativo di Wall Street.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 228 da 227 della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si amplia a 4,19%.

Sul forex, l’euro si porta sotto la parità contro il dollaro; il petrolio arretra con il Brent a 90 dollari al barile e il Wti a 84 dollari.

Borsa Milano oggi

Sulla Borsa italiana da registrare uno scivolone di Banca Generali (-5,9%) dopo l’accordo con il fisco che prevede il pagamento di 45,99 milioni di cui 10,6 già accantonati; un impatto pur sempre negativo anche se gli analisti di Equita confermano il target price di 33 euro e la raccomandazione hold.

Intesa Sanpaolo risente invece dell’indagine antitrust sui mutui dell’istituto, il cui titolo cede oltre il 3%.

Unicredit resiste ma poi scivola in territorio negativo (-1,5%), mentre il ceo Andrea Orcel non esclude acquisizioni in Germania; prova a contenere i danni anche Bper nel giorno del delisting di Carige, ma peggiora mel finale e cede un -1,7%.

Bene sul Ftse Mib Moncler (+0,75%) nel giorno in cui si apre a Milano la settimana della moda che vedrà anche il 70esimo anniversario della nascita del marchio.

Svetta però Nexi (+1,4%) che il 27 settembre terrà un Capital Markets Day per presentare le strategie aggiornate.

Volatili le azioni Stellantis, che dopo alcuni cambi di direzione lasciano sul terreno un -2% nel giorno di un intervento del ceo Carlos Tavares a Torino.

tim cvc 27-09-2022 — 11:02

Tim, un ruolo per l’accoppiata Berlusconi Xavier Niel?

Spunta un’ipotesi che poggia sul nuovo sodalizio italo-francese e sulla netta vittoria del centrodestra alle elezioni. Mfe smentisce “raccordi con Iliad e Tim”

continua la lettura