Ven 07 Maggio 2021 — 08:43

Borsa Milano positiva nel giorno della Bce, in luce Stm e Nexi



Francoforte ha confermato l’intero arsenale di politica monetaria, mentre la presidente Lagarde ha spiegato che sarebbe prematuro discutere di una riduzione degli acquisti, e che il tema non è stato discusso nella riunione odierna

Borsa italiana oggi

Piazza Affari prosegue il suo recupero dopo le vendite di inizio settimana. Il mercato ha ottenuto oggi nuove rassicurazioni dalla Bce sul mantenimento delle misure di stimolo “pandemiche”. Francoforte ha confermato l’intero arsenale di politica monetaria, mentre la presidente Lagarde ha spiegato che sarebbe prematuro discutere di una riduzione degli acquisti, e che il tema non è stato discusso nella riunione odierna. Fra le altre notizie, la Commissione Ue starebbe preparando un’azione legale contro AstraZenca per i problemi negli approvvigionamenti dei vaccini. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,98% a 24.398 punti, in linea con il resto d’Europa, mentre Wall Street procede poco mossa.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 101 punti base in linea con la chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 0,78%.

Sul forex, l’euro si indebolisce leggermente a 1,2010 contro il dollaro; il  petrolio è stabile con il Brent a 65 dollari e il Wti a 61 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: in evidenza Stm

Sulla Borsa italiana bene oggi Stmicroelectronics (Stm) nel mirino di ricoperture (+2,1%) assieme al resto del comparto tecnologico.

Acquisti inoltre su Nexi che svetta a +4,9%.

Ben intonate anche le utilities fra cui si rivede Enel +2,7%.

Moncler +2,2% nel giorno dell’assemblea e in attesa dei conti preliminari del primo trimestre che saranno diffusi a mercato chiuso.

Sempre nel lusso, azioni Brunello Cucinelli a +0,5% dopo il +4,4% di ieri, mentre il gruppo ha annunciato ricavi netti trimestrali per 164,6 milioni in crescita del 5,1% a cambi correnti e del 7% a cambi costanti.

Miste le banche fra cui Unicredit -0,7%, Intesa Sanpaolo +0,3%, Banca Mps +0,3% fra le altre.

Creval consolida sotto il prezzo aggiornato dell’opa di Crédit Agricole, che termina domani.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Barclays hanno alzato il target price su Eni (+0,2%) da 9,70 a 11 euro, seppur confermando il rating underweight.

Inoltre Barclays ha confermato il giudizio overweight su Poste Italiane (sulla parità) con target 14 euro, in vista dei conti del primo trimestre (11 maggio).

Jefferies ha alzato il prezzo obiettivo su Telecom (Tim) da 0,57 a 0,73 euro, confermando il buy. Il titolo avanza (+0,25%).

Borsa italiana oggi 07-05-2021 — 08:25

Borsa italiana oggi: Banco Bpm, Enel, Leonardo, Tim, Stellantis

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura