Ven 18 Giugno 2021 — 10:50

Borsa Milano positiva con le banche, scivola Tim



A Piazza Affari e in Europa un’altra seduta condizionata soprattutto dalle trimestrali

borsa italiana oggi

Piazza Affari termina sopra la parità , proseguendo la scia positiva della vigilia, in un’altra seduta condizionata dalle trimestrali. Scarsi gli spunti macro, mentre il focus sui conti societari ha distolto in parte l’attenzione dalla situazione Covid e dalle mosse delle banche centrali alle prese con il potenziale ritorno dell’inflazione. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,13% a 24.495 punti, in linea con il resto d’Europa e l’andamento di Wall Street, dove il Dow Jones aggiorna i massimi storici.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 114 da 113 punti base della chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 0,91%.

Sul forex, l’euro rimbalza a 1,2050 contro il dollaro; il  petrolio consolida con il Brent a 68 dollari e il Wti a 65 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: Unicredit guida le banche

Sulla Borsa italiana acquisti sulle azioni Unicredit +5% dopo la trimestrale migliore delle attese e le parole del ceo Andrea Orcel, che ha aperto a possibili fusioni e acquisizioni.

Bene nel comparto anche Bper +2%, Banco Bpm +1,4%, mentre Mps segna -1,2% dopo i conti.

Dopo la chiusura si conosceranno inoltre i risultati del primo trimestre di Leonardo (+1%) ed Enel (-0,3%).

Copiose vendite su Telecom (Tim) -5,5% dopo i rumors di stampa secondo cui il Piano di rilancio del governo presentato a Bruxelles non includerebbe la potenziale combinazione delle reti Tim (FiberCop) e Open Fiber.

Fra le raccomandazioni di Borsa, SocGen ha migliorato il target price su Stellantis (+0,4%) da 18,50 a 20 euro, confermando il buy.

Ubs ha alzato il target su Eni (+0,2%) da 12,25 a 13 euro confermando il giudizio buy.

Gli analisti di Goldman Sachs hanno alzato il target price su Intesa Sanpaolo (+0,8%) da 2,70 a 2,75 euro, confermando il rating buy dopo i conti diffusi ieri; sullo stesso titolo Credit Suisse alza il prezzo obiettivo da 2,50 a 2,60 euro, confermando l’outperform.

Borsa italiana oggi 18-06-2021 — 08:27

Borsa italiana oggi: Prysmian, Mediaset, Banco Desio

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi poco mossa

continua la lettura