Sab 22 Febbraio 2020 — 02:11

Borsa: Milano poco mossa alla vigilia della Bce. Corre Stm, giù Banco Bpm e Ubi



Bene gli industriali, nell’auto rimbalzo per Ferrari. Tassi di nuovo in territorio negativo nell’asta dei Bot a 1 anno

borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – Piazza Affari termina oggi marginalmente positiva, alla vigilia della riunione Bce che potrebbe annunciare un pacchetto di misure di stimolo, la cui entità è tuttavia incerta. Le attese sono per un taglio del tasso dei depositi, ma non c’è unanimità fra gli analisti su un possibile avvio di un nuovo ciclo di acquisti titoli (Qe-2). Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,10% a 21.891 punti, con il resto d’Europa in rialzo e Wall Street a sua volta positiva.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 153 punti base da 157 punti della chiusura precedente, con il rendimento del decennale italiano allo 0,96%.

Tassi di nuovo in territorio negativo nell’asta dei Bot a 1 anno: il rendimento medio è sceso a -0,226% da 0,107% del collocamento di agosto.

Sul forex, l’euro è debole poco sopra 1,10 contro il dollaro; il petrolio consolida con il Brent a 60 dollari e il Wti a 56 dollari al barile.

Borsa italiana oggi: bene Stm, Prysmian

Tornando agli indici di Borsa, a Milano sul Ftse Mib svetta Stm +4%, che beneficia del lancio del nuovo iPhone 11 e altri prodotti da parte di Apple, di cui è fornitore.

Acquisti sugli industriali con Prysmian +3%, Buzzi e Cnh in progresso di oltre il +2%, su nuove aspettative di disgelo nella guerra commerciale Usa-Cina.

Contrastate le utilities con Italgas -0,9%, Enel a -0,7%, bene invece Terna +1,1%.

Eni -0,2% fra rumors di possibili futuri contratti in Qatar e il taglio della raccomandazione da parte di Hsbc.

Telecom +1,1% grazie alla promozione di Jp Morgan, che vede margini di crescita per Tim.

Prese di beneficio sulle banche con Banco Bpm -2,3%, Ubi -2%, Bper -1%, Unicredit -1,2%, Intesa Sanpaolo -0,7%, Mps -0,1%, fra le altre.

Nell’auto debole Fca -1,2%, rimbalza Ferrari +0,95%.

Unicredit Mustier hsbc 21-02-2020 — 10:15

Mustier a Hsbc? Unicredit pesante in Borsa

Mustier secondo Bloomberg sarebbe fra i principali candidati a guidare il colosso britannico all’inizio di un maxi piano di ristrutturazione

continua la lettura