Finanzareport.it | Borsa Milano oggi tenta rimbalzo, bene Unicredit e Fineco - Finanza Report

Mar 18 Giugno 2024 — 16:50

Borsa Milano oggi tenta rimbalzo, bene Unicredit e Fineco



A frenare il recupero sono le incerte prospettive economiche: la Germania entra in recessione, cresce invece il Pil americano

Borsa italiana oggi

Piazza Affari oggi fallisce il rimbalzo per chiudere nuovamente in rosso dopo le vendite dei giorni scorsi. A frenare il recupero sono i rinnovati timori per le prospettive economiche, dopo i dati del mattino che hanno evidenziato l’entrata in recessione della Germania (dove il Pil del primo trimestre è stato rivisto da zero a -0,3%) e mentre prosegue il tira e molla politico sul tetto del debito americano (peraltro Fitch ha messo sotto osservazione il rating Tripla A, uno dei pochi ancora rimasti fra i rating sovrani, della prima economia del mondo, che ovviamente non farà default). Fra gli altri dati macro, la seconda lettura del Pil Usa del primo trimestre ha evidenziato una crescita del +1,3% da +1,1% della stima advance; le richieste settimanali di sussidio sono uscite migliori delle attese. In ogni caso le minute della Fed ieri hanno confermato una possibile pausa nella stretta monetaria; da parte
sua la presidente Bce, Christine Lagarde, in un discorso preparato per i 25 anni della banca centrale, ha invece confermato l’intenzione di procedere con ulteriori rialzi dei tassi. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura -0,44% a 26.408 punti , in linea con il resto d’Europa, mentre Wall Street procede contrastata ma sostenuta dal comparto tecnologico dopo i risultati di Nvidia (vedi più sotto).

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 187 da 186 punti base della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si amplia a 4,38%.

Sul forex, l’euro consolida a 1,0720 contro il dollaro; il petrolio arretra con il Brent a 76 dollari al barile e il Wti a 72 dollari.

Borsa Milano oggi, caccia al rimbalzo

Sulla Borsa italiana da segnalare le ricoperture su alcune banche e finanziari, con Unicredit e FinecoBank a circa +2%.

fascia dimagrante

Fra i tecnologici Stm non approfitta dei conti e i target aggiornati da parte del colosso Ndivia; il titolo del produttore italo-francese di semiconduttori azzera i guadagni della mattinata e termina sotto la parità.

Fra gli altri odierni spunti di Borsa, Generali in rialzo di mezzo punto percentuale dopo i risultati del primo trimestre.

In fondo al listino i petroliferi con Tenaris a quasi -4%, Saipem -3%, Eni in calo di oltre il 2%.

Giù inoltre Telecom (Tim) (-2,4%) che paga lo stallo sul dossier rete unica, mentre Pirelli -1,5% sconta anche oggi l’incertezza su governance e golden power.

Fra le raccomandazioni di Borsa, gli analisti di Jp Morgan hanno promosso Mfe-MediaForEurope (Mediaset) da underweight a neutral, ritoccando il prezzo obiettivo da 0,59 a 0,64 euro all’indomani dei conti; le azioni A del Biscione recuperano un +3,3%.

Da oggi potete seguire le nostre news con gli ultimi aggiornamenti anche sul canale Telegram Finanza Report

raccomandazioni broker 18-06-2024 — 02:02

Raccomandazioni dei broker del 18 giugno 2024

Da segnalare anche oggi alcuni spunti dagli analisti

continua la lettura
Telegram Finanza Report