Dom 20 Settembre 2020 — 12:15

Borsa: Milano oggi sostenuta da Ubi e Banco Bpm, debole Juventus



Piazza Affari rialza la testa all’indomani di una seduta negativa, mentre da qualche giorno il mercato consolida dopo il rally delle recenti settimane

Borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – Piazza Affari rialza la testa all’indomani di una seduta negativa, mentre da qualche giorno il mercato consolida dopo il rally delle recenti settimane. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,74% a 23.940 punti, con il resto d’Europa in ordine sparso e Wall Street in rialzo su nuovi massimi storici.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 165 da 157 punti base della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta all’1,43%.

Sul forex, l’euro è debole in area 1,1130 contro il dollaro; il petrolio recupera terreno con il Brent a 64 dollari e il Wti a 58 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: sul Ftse Mib bene Ubi e Banco Bpm

Tornando alla Borsa italiana, sul Ftse Mib oggi focus sulle banche dopo un report di Goldman Sachs che premia soprattutto Ubi Banca +3,9% e Banco Bpm +2,25%.

Acquisti su Mps +0,8% che finisce sotto la lente di Goldman ma anche di Morgan Stanley. Fra le big, più indietro Unicredit +0,5% e Intesa Sanpaolo +0,1%.

In fondo al listino principale realizzi su alcuni titoli healthcare fra cui Diasorin -2,8%, Recordati e Amplifon -2%, giù anche Juventus -1,5% e Azimut -1,25%.

Da segnalare Eni +0,46% con il gruppo impegnato nel collocamento di un bond a 10 anni.

Fra le utilities svetta Enel +2,5%.

Bene Campari +1,9% dopo che gli analisti di Jefferies hanno alzato la raccomandazione sul titolo da hold a buy e il prezzo obiettivo da 8,50 a 10 euro.

Barclays ha alzato il target price di Stm (+0,7%) da 21,50 a 30 euro confermando il rating overweight.

Nell’auto le azioni Fca segnano -0,1% con la controllante Exor positiva +0,4%, bene Pirelli +0,9%.

enel target price 18-09-2020 — 03:47

Enel, Barclays alza target price e conferma overweight

Il broker è positivo in vista del prossimo Capital Markets Day di novembre e stima che il gruppo guidato da Francesco Starace sarà in grado di confermare le guidance, innescando la reazione positiva del mercato

continua la lettura