Mar 28 Giugno 2022 — 23:12

Borsa Milano oggi positiva ma settimana in rosso, rimbalza Banco Bpm



Prosegue il rimbalzo dei Btp, cala lo spread

borsa italiana oggi

La Borsa italiana termina oggi positiva, recuperando terreno dopo i violenti realizzi della vigilia, ma la settimana va comunque in archivio in rosso (a questi livelli di un -3,36%). L’andamento altalenante delle recenti sedute conferma i timori degli operatori per la stretta portata avanti dalle banche centrali e il suo potenziale impatto sulla ripresa. Prosegue invece il rimbalzo dei Btp. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,29% a 21.788 punti, con il resto d’Europa in ordine sparso, mentre Wall Street procede a sua volta contrastata.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 192 da 202 punti base della seduta precedente, mentre il rendimento del titolo italiano cala a 3,57%.

Sul forex, l’euro torna sotto quota 1,05 contro il dollaro; il petrolio cede bruscamente terreno con il Brent a 113 dollari al barile e il Wti a 110 dollari.

Borsa Milano oggi in cauto recupero, bene Banco Bpm

Sulla Borsa italiana le banche finiscono nel mirino delle ricoperture: a beneficiarne è soprattutto Banco Bpm +2,6%, con Bper a +1,9%, Unicredit +3%.

Intesa Sanpaolo segna +0,6% dopo la cessione a Nexi (+5,6%) delle attività di merchant acquiring in Croazia.

Fra gli altri titoli, torna in auge Diasorin +4,35%, bene inoltre Campari +4,5%.

Ferrari poco mossa all’indomani del nuovo piano industriale, nonostante Banca Akros e Intesa Sanpaolo abbiano alzato le rispettive raccomandazioni sul titolo ad accumulate e add.

Petroliferi misti con un acuto di Saipem (+12%), da giorni sull’ottovolante in attesa dell’aumento di capitale, fanalino di coda le azioni Eni in calo di circa il 5% sulla scia dei ribassi del greggio.

tim labriola 28-06-2022 — 10:02

Tim, 20mila dipendenti confluiranno nella rete: rumors

Indiscrezioni in vista del piano che sarà svelato il 7 luglio

continua la lettura