Dom 26 Settembre 2021 — 02:01

Borsa Milano oggi positiva, brilla Stm con nuovo target di Credit Suisse



Gli attesi dati sull’inflazione Usa di agosto sono usciti nel pomeriggio in linea o inferiori alle previsioni

Borsa italiana oggi

Nuova seduta di acquisti a Piazza Affari, che prosegue così il recupero dopo la debolezza della scorsa settimana. Gli attesi dati sull’inflazione Usa di agosto sono usciti nel pomeriggio in linea o inferiori alle previsioni del consensus: l’indicatore core in particolare ha fatto registrare un +4% annuo contro aspettative per un +4%, mentre su mese il progresso del +0,3% è inferiore al +0,4% pronosticato dagli analisti. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +0,39% a 26.027 punti, con il resto d’Europa in ordine sparso, mentre Wall Street procede a sua volta contrastata.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 99 da 101 punti base della chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano si attesta a 0,65%.

Sul forex, l’euro si rafforza leggermente a 1,1820 contro il dollaro; il petrolio è ben intonato con il Brent a 73 dollari e il Wti a 70 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: in evidenza Stm

Sulla Borsa italiana si mette in luce Stm (+3,6%), sostenuta anche da un report di Credit Suisse in cui il broker alza il target price sul titolo da 41 a 46,50 euro confermando il rating outperform, sulla scia del miglioramento delle stime per il produttore di semiconduttori.

Bene inoltre Stellantis (+0,7%) sui progetti di espansione in Cina.

Tra i finanziari nuovi acquisti su Banca Generali +0,7% dopo i rumors su tentativi di acquisizione da parte di Mediobanca (+0,5%).

Fra le big bancarie realizzi su Unicredit -1,2%, un po’ meglio Intesa Sanpaolo (-0,3%).

Fra i petroliferi in luce Eni +0,9%, con Saipem -2% e Tenaris -0,7% che consolidano dopo il rally della vigilia.

azioni Carige 24-09-2021 — 10:04

Carige, la Bce torna in pressing ma Genova ora punta su fusione a tre

Francoforte avrebbe chiesto al Fitd un piano alternativo alla ricerca di un partner

continua la lettura