Mar 04 Agosto 2020 — 22:04

Borsa Milano oggi positiva. Bene Eni e Saipem, giù Stm



I petroliferi brillano sulle attese di un accordo tra Russia e Arabia Saudita per tagliare la produzione e rilanciare i prezzi del greggio

borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – La Borsa italiana torna oggi positiva, mettendo a segno un recupero dopo le nuove vendite legate all’emergenza coronavirus. I petroliferi brillano sulle attese di un accordo tra Russia e Arabia Saudita per tagliare la produzione e rilanciare i prezzi del greggio. Sulla Borsa di Milano oggi il Ftse Mib segna in chiusura +1,75% a 16.834 punti, migliore d’Europa, mentre Wall Street procede a sua volta in rialzo.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 190 punti da 197 punti della seduta precedente, con il rendimento del titolo italiano che si attesta all’1,46%.

Sul forex, l’euro scende sotto quota 1,09 contro il dollaro; il petrolio va in rally con il Brent a 30 dollari e il Wti a 27 dollari al barile con rialzi superiori al 20%.

Borsa Milano oggi: in spolvero Saipem, Eni, contrastate le banche

Tornando alla Borsa di Milano, sul Ftse Mib si mettono in luce i petroliferi con Saipem +8,9%, Eni +6,9%, Tenaris +4,6%, dopo le anticipazioni del presidente Usa Trump su un possibile accordo imminente tra Russia e Arabia Saudita che dovrebbe mettere fine almeno temporaneamente alla guerra dei prezzi fra i produttori.

Contrastate le banche fra cui Bper -0,8%, Intesa Sanpaolo +0,2%, con Ubi a +2,5%, Banco Bpm +2,7%, Mps +1,8%.

Fra le odierne raccomandazioni di Borsa: Jp Morgan ha ridotto il target price su Unicredit (-1,1%) da 16 a 13 euro confermando il giudizio overweight.

Barclays lima il prezzo obiettivo su Generali (+1,9% a 12,33 euro) da 16 a 15 euro.

Deutsche Bank rivede il target su Salvatore Ferragamo (-0,4%) da 17,50 a 16,80 euro e su Moncler (-1,2%) da 36,50 a 35 euro confermando la raccomandazione hold. Sempre su Moncler intervengono gli analisti di Rbc che limano il prezzo obiettivo da 44 a 41 euro confermando il rating outperform.

Stm -2,4% e peggiore del listino principale dopo che Oddo Bhf ha tagliato il giudizio da buy a neutral.

Le vendite fanno di nuovo capolino su Fca -0,6% che assieme al comparto europeo fa i conti con il crollo del mercato auto, anche in Italia.

Rimbalza invece Pirelli +3,5%.

Fra le utilities, rimbalzo per Enel +1,3%.

borsa italiana oggi 04-08-2020 — 08:23

Borsa italiana oggi: Intesa Sanpaolo, Fca, Exor

L’apertura delle Borse europee è attesa oggi sopra la parità

continua la lettura