Mar 26 Maggio 2020 — 23:23

Borsa, Milano oggi in recupero con Atlantia e banche



Piazza Affari termina oggi in rialzo, dopo la volatilità di inizio settimana, cavalcando anche i rumors su un possibile accordo di “fase 1” tra Usa e Cina che apra una tregua nella guerra commerciale

Borsa italiana oggi

(Articolo aggiornato dopo la chiusura di Borsa) – Piazza Affari termina oggi in buon rialzo, dopo la volatilità di inizio settimana, cavalcando anche i rumors su un possibile accordo di “fase 1” tra Usa e Cina che apra una tregua nella guerra commerciale. Le indiscrezioni sono riportate da Bloomberg. Sulla Borsa di Milano il Ftse Mib segna in chiusura +1,31% a 23.034 punti, in linea con il resto d’Europa e l’andamento positivo di Wall Street.

Sull’obbligazionario, lo spread Btp/Bund a 10 anni segna 161 da 163 punti base della chiusura precedente, mentre il rendimento del titolo italiano è all’1,29%.

Sul forex, l’euro è poco mosso in area 1,1070 contro il dollaro; il petrolio rimbalza di oltre il 3% con il Brent a 62 dollari e il Wti a 58 dollari al barile.

Borsa Milano oggi: bene Atlantia, Buzzi e banche

Tornando alla Borsa italiana, gli acquisti prendono di mira Atlantia +2,4% dopo che gli analisti di Jp Morgan hanno alzato la raccomandazione sul titolo da neutral a overweight con prezzo obiettivo di 25 euro.

La maglia rosa comunque va a Buzzi Unicem +3,45%.

In luce le banche, fra cui Banco Bpm +2,9%, Ubi +2,5%, grazie anche alla mossa di Moody’s che ha alzato da negativo a stabile l’outlook del sistema bancario italiano, Intesa Sanpaolo +2% dopo il closing del maxi accordo con Prelios sui crediti Utp. In controtendenza Mps -0,2%.

Unicredit +1,9% con il Credit Suisse che alza il target da 14,60 a 14,80 euro, confermando il rating outperform, all’indomani della presentazione del nuovo piano industriale. Prudente invece Banca Akros che taglia il rating ad accumulate.

Bene oggi anche le azioni Cnh e fra i tecnologici Stm, con guadagni oltre il 2%.

Fra i petroliferi Eni +1,3% dopo che MainFirst ha avviato la copertura del titolo con raccomandazione outperform e un target price di 17 euro. Rialzi del 2% per Saipem e Tenaris.

Fra gli altri titoli, acquisti su Fca +1,3%, ben intonate le azioni Enel +0,8%. In fondo al listino principale realizzi su Nexi -0,4%.

mps rovellini 26-05-2020 — 10:47

Mps, il cfo Rovellini lascia con destinazione Banco Bpm

Il direttore finanziario in partenza con destinazione Milano. L’ad Bastianini avrebbe proposto due nomi per la successione

continua la lettura